Inda al Salone Internazionale del Bagno presenta le sue nuove collezioni

Inda al Salone Internazionale del Bagno 2018
Inda al Salone Internazionale del Bagno 2018, via InfoNotizie.com

Anche per questo anno Inda non si lascia sfuggire l’occasione: sarà infatti tra i protagonisti del Salone Internazionale del Bagno, la rassegna autonoma del Salone del Mobile di Milano.

La settima edizione della più importante manifestazione del settore bagno, si svolgerà dal 17 al 22 aprile 2018 e le novità saranno davvero infinite.

Proprio in questa occasione Inda andrà in scena con nuovissime proposte di design tutte declinate secondo i suoi prodotti cardine: dai mobili agli accessori, agli specchi e i box doccia.


Inda al Salone Internazionale del Bagno: quando tecnologia fa rima con versatilità

Il bagno diventa il centro della casa, un luogo dove benessere e relax si mixano con semplicità. Ed è proprio su questo concept che Inda al Salone Internazionale del Bagno vuole puntare; offrire un ambiente elegante e raffinato che veste la contemporaneità decorata ad arte di tutto punto.

E ovviamente gioca la partita facendo leva sulla versatilità e la tecnologia sempre all’avanguardia.

Ed ecco tutte le novità

Ad ogni prodotto la propria peculiarità. I mobili cambiano look e indossano laminati disponibili in 20 varianti, la linea di specchi si amplia abbracciando la novità Quattro+, lo specchio contenitore ad incasso con superficie riflettente, casse e bluetooth incorporato. Per i tuoi momenti intimi dove vuoi “staccare la spina”.

L’estro creativo di Inda al Salone Internazionale del Bagno si riflette anche negli accessori intesi come parte integrante di un sistema di complementi d’arredo.

Infatti a dipingere la gamma di quest’anno ci pensa My Secret, il sistema di incasso a muro con scocca in alluminio e con ante e mensole in vetro. Qui la rivoluzione prevede un’ottimizzazione degli spazi.

La ricerca della bellezza e dell’innovazione si mostra con Leonardo, la gamma di piano con lavabi integrati di uno spessore di 12 cm a tecnologia HPL. Le finiture sono ricche, in similmarmo o in legno, in cemento o in porfido.

Le nuove proposte spiccano di originalità come Logic, la serie di accessori dalle rifiniture essenziali e funzionali che quest’anno rinnovano il look e riducono la placca.

Nuove silhouette anche per Lea e One che si tingono di bianco e nero opaco, di oro lucido e rosa opaco, nichel spazzolato e bronzo, così come vuole la tendenza del metallizzato.

Anche le pareti doccia si rinnovano nel segno dell’armonia: fil rouge l’immagine coordinata che attraversa Azure, Qamar e la collezione di accessori e specchi.

A concludere l’esperienza bagno come luogo di pura contemplazione del benessere, Inda al Salone Internazionale del Bagno presenta il Sistema Lavanderia dove la massima progettualità incontra la libertà dimensionale.

Via – Comunicati Stampa