EDITORIALE Novembre 2015

EDITORIALE Novembre 2015

DI MARGHERITA DALLAI

DIMORE D’AUTORE E SUGGESTIONI D’AUTUNNO

Fedele alla sua linea, Villegiardini presenta in questo numero d’autunno, alcune dimore che rispettano in pieno i canoni dello stile italiano. C’è la casa romana di Gaia e Giorgio Franchetti, dove “l’arte, l’India e i sottili rimandi all’antica Roma ne rappresentano l’essenza”, e dove ci sono molti dipinti di Tano Festa, e creazioni di altri artisti, alcuni di famiglia, come i bei quadri di Alessandro Twombly, e gli oggetti disegnati e realizzati da Pietroarco Franchetti. Poi, a pagina 66, c’è un altro esempio del buon gusto, unito alla tenacia e all’amore per il proprio territorio di una famiglia, quella di Alessandra e Lorenzo Niccolini in Toscana: “A Camugliano dedichiamo tutte le nostre energie, il nostro tempo, la nostra inventiva. Per noi preservare questo luogo è una missione”. La Villa di Camugliano era in origine una fortezza medicea, avamposto militare fiorentino in territorio pisano. Ma già nel 1637 venne acquistata, per 50 mila scudi, da Filippo Niccolini, che grazie a imponenti lavori di ristrutturazione la trasformò nella sua dimora. Ora la tenuta, con le sue diverse residenze e le molte attrattive, è aperta all’ospitalità. Un omaggio ai colori e alle calde atmosfere dell’autunno è il servizio a pagina 102, con il giardino realizzato da Paolo Pejrone per Alberto e Silvana Peyrani. “L’autunno, così come l’inverno, si presta maggiormente alle visioni d’insieme: a catturare l’attenzione non sono più tanto i particolari botanici, ma le grandiose scenografie che il paesaggio rivela”, scrive Pejrone. Infine, un appuntamento che si consolida, La Selezione, a pagina 31, presentato questo mese da Giulio Cappellini, architetto milanese, famoso designer e progettista di oggetti e arredi, e una nuova rubrica, Qualità, che inaugura una serie di servizi centrati sui prodotti agroalimentari italiani d’eccellenza. È dedicata, in questo numero, all’olio extravergine di oliva, a pagina 116 e contiene le riflessioni di un’esperta, Cinzia Chiarion, medico internista, che ha studiato gli effetti positivi dell’olio extravergine di oliva sulla salute e ha realizzato un sito, olioesalute.com, nel quale coordina un team di medici e veterinari “con la finalità di spiegare i benefici dell’olio extravergine di oliva sui vari apparati dell’organismo umano e animale”.
Un contributo alla conoscenza di una delle numerose eccellenze italiane.

Produzione riservata
Commenti
Abbonati o Regala
Scopri di più