L’artista Ema Stokholma interpreta il nuovo glo hyper +

In occasione del lancio in anteprima del nuovo glo™ hyper+, la famosa DJ, scrittrice, speaker radiofonica e artista Ema Stokholma si è fatta ispirare traducendo in arte il concetto di personalizzazione e di &more, al cuore del nuovo device

In occasione del lancio in anteprima di glo™ hyper+, il nuovo dispositivo a tabacco riscaldato dalle prestazioni avanzate, l’artista Ema Stokholma ha realizzato una nuova opera che lo reinterpreta su tela. glo™ hyper+ coniuga una innovativa tecnologia di riscaldamento del tabacco a induzione termica con un design elegante e compatto. La possibilità di scegliere la combinazione di colori preferita, inoltre, offre una vasta gamma di personalizzazioni in grado di esprimere in maniera del tutto unica il proprio stile.

Ema Stokholma interpreta glo™ hyper+

Artista poliedrica, Ema Stokholma lavora in radio, scrive, dipinge, ed è musicista. “Mettere me stessa in quello che faccio, la mia musica, i miei colori… è sempre stato fondamentale”. afferma. “Che fosse una situazione lavorativa o meno, per me la personalizzazione è tutto. Sapere che posso avere qualcosa come più piace a me, con i colori che piacciono a me… Non importa se in apparente contrasto. È essenziale per me sentirla come una cosa nuova e, soprattutto, mia.”

Libera dagli schemi tradizionali e nella massima libertà espressiva, Ema Stokholma ha realizzato una tela che reinterpreta artisticamente glo™ hyper+. “Mettere me stessa in quello che faccio, la mia musica, i miei colori… è sempre stato fondamentale. Che fosse una situazione lavorativa o meno, per me la personalizzazione è tutto. Sapere che posso avere qualcosa come più piace a me, con i colori che piacciono a me… Non importa se in apparente contrasto. È essenziale per me sentirla come una cosa nuova e, soprattutto, mia.”

L’evento live

L’opera sarà presentata giovedì 17 dicembre alle ore 19, nell’ambito di “glo™ together&more” l’evento live di presentazione di hyper+ sul canale Instagram di @glo_italia, che vedrà anche la partecipazione speciale di Ema Stokholma.