Sagoma dell’albero di Natale stilizzato in 5 passaggi

A volte serve veramente poco per creare una decorazione natalizia originale e colorata per rallegrare la casa durante le festività, come la sagoma dell’albero di Natale. Otto “ingredienti”, poco tempo e un pizzico di manualità (neppure troppa).

Che cosa occorre:

  • 1 gruccia appendiabiti d’acciaio
  • 1 spoletta di filo di ferro verde sottile
  • muschio (si può acquistare dai fioristi o raccogliere nel proprio giardino; è proibito raccoglierlo in natura)
  • una Stella di Natale recisa
  •  provetta per fiori
  • tronchesino
  • coltellino da fioristi con lama affilata
  • acqua
1

1. Come modellare la gruccia per la sagoma dell’albero di Natale stilizzato

2

Piegare il filo di acciaio con il tronchesino, cercando di dare alla gruccia la forma dell’albero di Natale. Sarà di aiuto guardare le foto n. 2 e n. 3

2. Rivestire il filo metallico

3

Prendere il muschio a piccolo manciate a disporlo sulla sagoma dell’albero di Natale, avvolgendola. Far passare un paio di volte il filo di ferro intorno al punto di inizio per fissarlo, quindi continuare ad avvolgere il filo intorno al muschio per ancorarlo alla gruccia.

3. Fissare la provetta

4

La provetta può essere fissata alla sagoma dell’albero alla base del tronco oppure alla cima, sotto al gancio. Può anche essere nascosta nel tronco riempito di muschio.per ancorare il punto di inizio usare il filo di ferro, avvolgendolo più volte intorno al punto prescelto. Lasciare del filo libero (nei primi 2 casi) e quindi farlo passare intorno alla strozzatura della provetta più volte. Tagliare il filo con il tronchesino.

4. Inserire la Stella di Natale

Stella di Natale fissata sul fondo

Il fiore deve essere reciso preferibilmente la sera oppure la mattina presto. Con il coltellino tenuto a 45 gradi recidere lo stelo della Stella di Natale. immergere per circa 30 secondi la parte terminale dello stelo in acqua calda (circa 60 °C). Subito dopo immergerla in acqua fredda per fermare il flusso del lattice. Lasciare riposare il fiore in acqua fredda in un ambiente fresco e ventilato per tutta la notte.
Inserire acqua pulita nella provetta fino a circa la metà della sua altezza. Chiudere la provetta con il tappo forato e introdurvi la Stella di Natale. Sostituire l’acqua ogni giorno e ogni due rinnovare il taglio. Con queste operazioni le brattee rimarranno fresche per circa due settimane.

Stella di Natale fissata in cima

L’alberello può essere appesa a una maniglia oppure a un chiodo sul muro, oppure ancora appesa a un filo davanti alla finestra.