Halloween party: idee menù per bambini

Spooky kids di würstel
Menù per bambini: Spooky kids di würstel

Halloween: tutte le idee per un menù per bambini

Se quest’anno terrai un Halloween party, scopri qualche regola per il menù per bambini. Considerato che non occorre organizzare lauti pasti, ma basta preparare un buffet stuzzicante e irriverente, ecco le nostre idee!

Un buffet salato per cominciare in allegria

Si parte, naturalmente, dal salato.

Un’idea facilissima ma di grande effetto sono gli spooky kids. Di cosa si tratta? Di wurstel mini infagottati dentro una pasta sfoglia appallottolata come una coperta. L’importante è tenere uno spiraglio per la faccia dei wurstel, i cui occhi possono essere dipinti con della maionese. Una variante più sana è quella che utilizza metà di un piccolo peperone come corpo del bambino: prima di arrotolarlo dentro la pasta sfoglia riempi la verdura con del formaggio light et voilà, il gioco è fatto.

Un altro incredibilmente facile spuntino da presentare ai bambini è l’occhio spaventoso. Come si crea? Con un formaggio a pasta morbida rotondo, metà oliva verde incastrata al centro e del colorante alimentare rosso da utilizzare come sangue spiritato. Il successo è assicurato.

E un buffet dolce per concludere al meglio

Passando alla proposta dolce, una gradita idea è l’utilizzo di piccole meringhe come fantasmini: tutto ciò che devi fare è disegnare con del cioccolato fuso i due occhietti e la bocca. Vedrai che successone!

Un dolcetto che possa divertire e soddisfare la voglia di cioccolato dei bambini è il pipistrello. Si parte da un biscotto al burro dalla forma a pallina, si intinge in una teglia di cioccolato fondente precedentemente sciolto a bagnomaria. Disponi su un vassoio i biscotti con la nuova copertura, e prima che essa si asciughi completamente inserisci nel corpo del biscottone due metà di un biscotto Oreo (o di un’altra marca: l’importante è che abbia un colore nero) a formare due ali. Per completare l’opera inserisci due zuccherini a forma di occhietto: in questo periodo si trovano in qualsiasi supermercato.

Ringrazia con stile!

Non dimenticare, infine, di creare un angolo con le caramelle (arancioni, a forma di zucchetta o di dente di vampiro) con annessi sacchettini: ai bambini piacerà riempirli per portarli a casa, e tu avrai creato un perfetto thankful gift.

 

Hai già letto la nostra guida per un menù pensato per gli adulti? Clicca qui per scoprirla.

A volte maelström, a volte quieta sognatrice. Lettrice da una vita, lavoro nel mondo della musica ma sogno quello dell’editoria. Ognuno coi suoi tarli.