EDITORIALE – luglio/agosto

A CURA DI FRANCO PERFETTI
 

Il mare, le isole e la vita all’aria aperta

Un numero dedicato al mare, alla bellezza del Mediterraneo e alle sue isole e di conseguenza alla vita all’aria aperta. Villegiardini punta sull’outdoor nella stagione in cui si vive gran parte del proprio tempo a contatto con il verde e la natura.
Tutto inizia a Positano, nella bella casa, ricca di fascino, di Raimonda e Fausta Gaetani dell’Aquila d’Aragona, che si affaccia sul meraviglioso Golfo con terrazze fiorite e piccole romantiche spiagge. Qui si respira in pieno l’atmosfera che ha ispirato tanti artisti e richiamato personaggi famosi da tutto il mondo. Esattamente dall’altra parte del mar Tirreno, in Sardegna, c’è una villa in un luogo altrettanto bello e famoso, anche se lo è diventato in tempi più recenti: confina a nord con la spiaggia di Lu Impostu, a est con il porto di Puntaldia, e a sud con la famosa spiaggia della Cinta. La villa, proprietà della famiglia Simonelli, ristrutturata da Gianni Gamondi e circondata dal grande parco, è sulla sommità di una collina.

In cima al mondo, a due passi dalla splendida costa. Un paesaggio spendido, con un mare dai colori intensi e attraenti.

Come quello dell’Isola d’Elba dove c’è un altro luogo incantato con un giardino, opera di Paolo Pejrone, formato da una distesa blu di agapanti che riprende appunto il colore del mare.
Si riprende il viaggio verso sud e si arriva a Filicudi nella tipica casa eoliana di Carlo Levy, che ha mantenuto l’atmosfera sobria e semplice che il carattere dell’isola richiede ai suoi frequentatori. L’itinerario continua con una sosta in un caratteristico bed & breakfast di Favignana, La Casa dell’Arancio. Sei camere, diverse per taglio e arredi, ispirate ai colori del Mediterraneo, in un luogo che offre un’ospitalità di alto livello e un trattamento familiare. Piera, la proprietaria, ha il piacere di ricevere, di mostrare la sua casa, di far partecipare l’ospite al suo amore per l’isola. Si arriva infine a Pantelleria, nel bel giardino di Italo Araldi che con grande passione si è creato un’oasi verde con un lavoro paziente, durato anni, per domare gli elementi forti e aspri dell’isola del vento.
Per vivere al meglio gli spazi all’aperto Villegiardini ha dedicato un’ampia rassegna agli arredi Outdoor presentando quanto c’è di meglio sul mercato.