Vivere con il cuore: Living Art Portofino a Mosca

Il nuovo quartiere ligure alle porte di Mosca

Le infinite sfumature di colori e il décor ligure, a Mosca. Si chiama Living Art Portofino il nuovo progetto firmato dell’architetto Andrea Desimone che da due anni collabora con Alexey Dobashin di Krost Construction per la realizzazione di nuovo “grattacielo orizzontale” alle porte di Mosca.

L’idea del progetto nasce da un viaggio, da un incontro quasi inaspettato, quando Alexey si innamorò di Portofino per “il dolce degradare della terra sul mare, senza sbalzi, senza brusche interruzioni; una visione che creava un’armonia speciale che si ripeteva nelle case, nei negozi,nei bar, nei ristoranti, e si sentiva anche nelle persone che incontravo, persone cordiali, e aperte”.

É stato amore a prima vista.

Ecco come nasce Living Art Portofino: dal sogno di voler raccontare l’Italia con gli occhi del turista.

Il progetto porta alla luce un intero quartiere di quarantamila metri quadrati con una trentina di edifici affiancati, con dettagli, forme e colori differenti che dialogano armonicamente con il tipico stile ligure.

Il quartiere è stato progettato come una nuova piazza di Mosca su riproduzione del modulo urbanistico di Portofino tipico di un luogo di vacanza: le case, decorate con la tecnica trompe l’oeil dal team genovese Arte sui muri, ospitano al pian terreno botteghe e negozi, mentre l’area superiore è residenziale.

Insomma, Living Art Portofino è un vero e proprio quartiere che porta l’Italian lifestyle del sapere vivere con gusto e con amore nel cuore della Russia.

Via – LaRepubblica

-Il Magazine – Il Sole 24 Ore