Villa Frua, una perla sul Lago Maggiore

Incastonata tra lo specchio d’acqua del Lago Maggiore e il maestoso panorama delle Alpi all’orizzonte, Stresa è meta di un turismo ricercato e sede di incontri ed eventi di valore internazionale.  I Palazzi dell’Isola Bella e Isola Madre, il pittoresco borgo dell’Isola Pescatori, l’elegante lungolago su cui si affacciano gli storici alberghi in stile Nouveau, il caratteristico centro storico sono alcune tra le molte attrattive del luogo. Che rievoca le atmosfere Belle Epoque di inizio 900.

 

É proprio in questo contesto, di grande fascino, storico e naturalistico, che si trova Villa Frua. Una dimora in stile Liberty, voluta dall’imprenditore Giuseppe Frua. Fondatore di una delle aziende più importanti del tessile italiano (in società con Ernesto De Angeli): la De Angeli Frua

Villa Frua.
Il parco con piscina

La villa è immersa in un grande parco, che proprio in questa stagione regala fioriture e scorci paesaggistici di rara bellezza. La piscina a sfioro, prospiciente l’ingresso principale, con la sua specchiatura limpidissima di colore blu intenso, l’acqua che s’increspa per effetto della brezza lacustre e che di notte riflette la luce delle stelle, aggiunge un tocco scenografico all’insieme. E regala un fantastico gioco prospettico che si fonde con la rigogliosa bellezza del Parco, per chi la guarda affacciandosi dal terrazzo o dalla scalinata. 

A lato della Villa, sorge invece una limonaia dai contorni leggeri, trasparente come un cristallo. Un autentico giardino d’Inverno con esemplari di piante di limoni provenienti dalla riviera di Cannero, utilizzato anche per ospitare eventi. 

Villa Frua.
Il liberty in dialogo col design

Villa Frua è una elegante palazzina su due livelli. Nel piano rialzato si collocano sei ampie sale con camino, tra loro comunicanti, mentre il primo piano ospita il Salone Ortensia. Un ampio spazio di cento metri quadrati, con vista sul panorama mozzafiato del Lago Maggiore. 

Le ampie vetrate aprono gli spazi interni al panorama circostante, creando un effetto di continuità visiva con il verde del parco. Prevale in tutti gli interni della villa, perfettamente conservati, un senso di assoluta armonia tra il Liberty degli elementi architettonici e strutturali e gli arredi, d’epoca e di design.

 

Interessante anche l’apparato decorativo, con rosoni e stucchi originali Liberty, pavimenti in seminato alla veneziana e parquet di rovere antico. 

La villa oggi.
Raffinata scenografia per eventi di classe

La Villa, passata di generazione in generazione è ora di proprietà della pronipote Elisa Ferrari Frua, architetto e depositaria della memoria storica della famiglia. Che nel 2012 è stata promotrice del rinnovamento degli interni.

E della destinazione della dimora e del parco a struttura ricettiva con due suite e sede di eventi. Serate di gala, incontri aziendali, sfilate, shooting, matrimoni, produzioni Tv, mostre d’Arte. Una scelta ideale per chi ama coniugare lo stile con glamour, raffinatezza e bon ton.

Villa Frua dispone di quattro suite con vista lago, una delle quali dotata di una raffinata sala da bagno con vasca originale. Da una delle due, in particolare, si gode di una splendida vista sull’Isola Madre, la più grande delle Isole Borromee. Un luogo perfetto per ‘sognare’ se si tratta di una cerimonia nuziale, ‘tranquillo’ se l’occasione è legata a incontri professionali e aziendali, ‘riservato’ se sede di una festa privata.

Il Parco rappresenta un’alternativa per l’organizzazione di eventi primaverili ed estivi open air. Il grande e pianeggiante prato all’inglese, si presta a Garden Party in piena regola, con tensostrutture e gazebo per cerimonie, catering e ospitalità degli invitati.

La capienza ottimale della Villa, con le sue sale di rappresentanza e i locali accessori, così come per le cerimonie da svolgersi nel Parco, è stimato per 200 persone. L’ampiezza degli spazi disponibili, infine, permettono di realizzare allestimenti differenti anche nel corso dello stesso evento e in qualsiasi stagione dell’anno. La Villa è infatti aperta da febbraio a dicembre.

 

La riapertura

Dopo la chiusura forzata, oggi la Villa riapre le sue porte e riprende la sua normale attività. Per informazioni:

Villa Frua
Viale Siemens 24 – 28838 – Stresa (VB)
Lago Maggiore – Italia
Tel. +39 0323.30158  [email protected]