Top ten: i giardini più belli d’Italia

Villa Pallavicini
Villa Pallavicini

I giardini più belli d’Italia: la top ten

Tra i motivi d’orgoglio del Bel Paese c’è l’immensa bellezza dei giardini. Da Nord a Sud, in ogni angolo vengono custodite preziose armonie della natura. E spesso sono elogiate da poeti e pittori di ogni tempo.

Ecco una lista dei dieci più belli. Anche se – lo ammettiamo – scegliere è stato difficilissimo.

Il podio

  1. Villa Carlotta, a Tremezzo sul Lago di Como. Ve ne abbiamo parlato nel dettaglio qui, ma è bene ribadirne il fascino indiscusso. Merito della vista sulla penisola di Bellagio. E la settecentesca struttura dell’area verde.
  2. Villa Cimbrone, a Ravello. È un gioiello incastonato nella Campania più dolce. Qui raccontiamo nel dettaglio perché: la costiera amalfitana regala suggestioni impressionanti.
  3. Villa Pallavicini. Uno spettacolo ligure di cui vi abbiamo parlato qui. Di origine ottocentesca, è il giardino romantico per eccellenza – ed è arricchito da specie botaniche rare.

Da Ventimiglia a Torino: il resto della classifica

  1. Il fiorentino Giardino Bardini è il sontuoso corredo della Villa omonima. Si tratta di un’area verde storica che domina l’Oltrarno. Questo è il resoconto dettagliato delle sue innumerevoli bellezze. Leggere per credere.
  2. La torinese Reggia di Venaria è uno spettacolo dei sensi. Qui tentiamo di spiegare la sua essenza. Ma l’attribuzione del Patrimonio dell’Unesco racconta già le peculiari bellezze sabaude.
  3. A Ventimiglia, come vi avevamo raccontato qui, ci sono i Giardini Hanbury. Un paradiso vegetale al confine con la Francia. Mescola l’arte della botanica all’agronomia. Imperdibili.
  4. I Giardini della Landriana, invece, si trovano a Roma. Qua tutti i dettagli di questo immenso giardino che si estende per più di 10 ettari sul litorale laziale.

Gli ultimi classificati: Padova, Pesaro, Parma

  1. Anche della padovana Villa Pisani Scalabrini Bolognin ne abbiamo parlato qui. Tutto il suo fascino sboccia nel lontano Medioevo e attraversa inalterato i secoli.
  2. La Villa Imperiale di Pesaro custodisce una natura selvaggia. Immersa nel Parco Naturale del Colle San Bartolo, la villa si pregia di un giardino che vi abbiamo illustrato qui.
  3. La Reggia di Colorno, in Emilia Romagna, è semplicemente la Versalleis dei Duchi di Parma. Qui vi spieghiamo perché.

Ecco la lista dei dieci giardini più belli d’Italia. Qual è il tuo preferito?