Contenitori di design – cassettiera 360 di Magis

contenitori 360° di Konstantin Grcic per Magis
cassettiere 360° di Konstantin Grcic per Magis

360° – la cassettiera dinamica dal mood ludico e moderno

360° è una collezione di oggetti d’arredo, disegnati, nel 2010, da Konstantin Grcic, per l’italiana Magis.

Il set contempla una sedia, uno sgabello, un tavolo e un contenitore su ruote – di facile trasporto – oggetto del nostro articolo.

Il nome indica, naturalmente, che gli oggetti possono ruotare su se stessi, una caratteristica accentuata nella cassettiera – i cui moduli corrispondono ai cassetti, che s’aprono, come un mazzo di carte, nelle mani di un prestigiatore.

Il cassetto più alto è sormontato da una scocca a slitta, utile come piano d’appoggio supplementare.

Disegnata secondo un concept dinamico, ha un mood ludico e moderno e, come tutti i prodotti Magis, riporta il marchio dell’azienda, a garanzia dell’originalità del pezzo.

Pensata per la cucina, ha una versatilità d’impiego e un’estetica che la rendono adattabile a spazi diversi (un ufficio, uno studio o un living minimal).

Disponibile in 2 altezze, viene realizzata in ABS lucido (un polimero termoplastico che garantisce leggerezza e resistenza) e il perno di rotazione è in alluminio.

Il set di finiture contempla diversi colori in versione glossy (luminosa e nitida nel dettaglio): rosso, arancio, bianco, grigio chiaro e nero.

Il designer

Konstantin Grcic è un designer nato, nel 1965, in Germania. Dopo un apprendistato, come falegname, a Dorset (Inghilterra), ha studiato al Royal College of Art di Londra.

Nel 1991, ha fondato, a Monaco, il suo studio“Konstantin Grcic Industrial Design (KGID)” – che si occupa di arredo d’interni e light design.

Nel tempo, ha lavorato per marchi prestigiosi, come: Authentics, ClassiCon, Flos, Laufen, Mattiazzi, Muji, Nespresso, Thomas Rosenthal, Vitra, Serafino Zani e, ovviamente, Magis.

Il suo approccio progettuale è rigoroso, minimalista e include sempre attenzione per la ricerca e una nota d’ironia, caratteristiche che unisce all’ottima conoscenza dei materiali.

Ha conseguito premi e riconoscimenti, come: il Compasso d’Oro dell’ADI (più volte) e il Designer of the Year di Miami.

Sue creazioni sono entrate a far parte delle sale del Centre Pompidou di Parigi e del MoMaMuseum of Modern Art di New York.

L’azienda

Magis è stata fondata, nel 1976, da Eugenio Perazza. Oggi, è presente in un centinaio di paesi e ha festeggiato, da poco, il 40° anniversario.

Il suo percorso progettuale è sempre stato segnato da un visual fluido, originale e innovativo, con intense contaminazioni artistiche.

Negli anni, ha attivato sinergie con firme importanti del design, ottenendo premi importanti.

Per citare qualche nome, hanno collaborato con Magis: Ron Arad, Naoto Fukasawa, Stefano Giovannoni, Jasper Morrison, Philippe Starck, Andries e Hiroko Van Onck, Marcel Wanders e, naturalmente, Konstantin Grcic.

Anche i suoi pezzi sono presenti nelle collezioni del MoMA di New York e del Centre Pompidou di Parigi.

Per i credits, le immagini della galleria sono tratte dal sito web di Magis; vi consigliamo di visitarlo per nuove suggestioni e approfondimenti.