Bianco assoluto a Sestri Levante

Il bianco è protagonista di un intervento di ristrutturazione di un appartamento nel centro di Sesti Levante in Liguria, firmato da Paolo Frello. Dalle pareti agli elementi d’arredo, l’ambiente è dominato dal bianco assoluto. Una monocromia completa e avvolgente, interrotta soltanto dalle macchie del divano blu e di alcuni complementi con tinte vivaci.

“Ho realizzato questo progetto per una famiglia milanese, spiega Paolo Frello, che ha acquistato l’appartamento, completamente da ristrutturare, per farne una casa per le vacanze”. L’intervento di Frello è stato inizialmente concentrato sulla ridistribuzione degli spazi. Le partizioni sono state infatti completamente riviste, per ottenere due stanze da letto e sfruttare al massimo i 100 metri quadrati di superficie.

La cucina a disegno, per esempio, è stata realizzata come una capsula compatta, che si può aprire o chiudere all’ampia zona giorno, pensata come il cuore della casa. Da un punto di vista più strettamente stilistico invece, il progetto coniuga il rigore dell’essenzialità, a partire dal colore, con forme arrotondate di ispirazione nautica.

“Una soluzione che mi ha consentito anche di rimediare ad alcuni fuori squadra che avevamo trovato, oltre a conferire un tocco di morbidezza ai volumi e creare un effetto di contrasto con la linearità, minimalista, di tutti gli oggetti d’arredo, che ho disegnato appositamente per questo appartamento”.

Ma ciò che colpisce maggiormente nel progetto è la scelta di creare una monocromia quasi completa. Un bianco uniforme scelto come colore unico per soffitti, pareti e tutti gli arredi a disegno.  “In questo contesto di estrema purezza cromatica, era necessario tinteggiare le pareti con un bianco assoluto” aggiunge Poalo Frello. Per ottenere questo effetto ho scelto Matt Koala di Boero, finitura bianco extra opaco. Una tonalità luminosa ma equilibrata, che mi ha consentito di ampliare la percezione degli spazi, bilanciare le profondità e trasmettere sensazioni di pulizia e freschezza.

Il pavimento invece, è rivestito in pietra leccese. Un materiale naturale dal sapore mediterraneo che, con la sua tonalità molto chiara abbinata a sfumature morbide e venature molto discrete, si integra perfettamente in uno spazio dominato da luce e candore.

Foto di Fabio Lombrici