Bagni da sogno: ecco come crearli

Bagni da sogno

Chi ha detto che si può arredare con cura ogni stanza della casa ma non il bagno? Ecco qualche idea per creare bagni da sogno proprio come quelli che si vedono in tv o sulle riviste specializzate.

Bagni da sogno: ecco l’ABC

I suggerimenti che stiamo per darvi vi permetteranno di creare dei veri e propri angoli di paradiso, abbelliti da materiali d’élite e accessoriati con ogni tipo di tecnologia all’avanguardia: vasche idromassaggio, docce a cascata, lavabi a sospensione e tanti altri elementi posizionati nella stanza in maniera tale da non lasciare mai nulla al caso.

Il panorama, quel tocco in più

Una delle idee che vi suggeriamo per creare bagni da sogno moderni è quella di puntare sul panorama. Se la toilette è posizionata in un punto favorevole della vostra casa, in una zona da cui è possibile godere di una vista sulla città o sulla natura circostante, perché non approfittarne? Nessuno ha dettato legge sul fatto che in bagno non ci possano essere delle ampie vetrate trasparenti capaci di incorniciare il quadro dipinto dal panorama.

I materiali pregiati, sinonimo di lusso ed esclusività

Per quanto riguarda i materiali, nei bagni da sogno che si rispettino non possono mancare quelli pregiati e anche un po’ costosi. Il marmo, ad esempio, è perfetto per arredare con eleganza e sofisticatezza l’ambiente toilette, soprattutto se abbinato a una rubinetteria color oro.

Il marmo e l’oro per un ambiente elegante e sofisticato

Si tratta di due elementi tipici del lusso e dello sfarzo, dell’esibizionismo e dell’esagerazione. Hanno un tono tendenzialmente neoclassico e uno stile che si avvicina molto al barocco. Il marmo e l’oro sono perfetti per i proprietari che intendono rivolgere la loro attenzione alla tradizione senza rinunciare alle più contemporanee tendenze del design di lusso.

L’eleganza dell’essenzialità dei bagni da sogno moderni

Va detto, tuttavia, che per creare bagni da sogno non è sempre necessario cedere allo sfarzo. Anche l’essenzialità può diventare esclusiva, soprattutto se si punta sul contrasto bianco nero, alternando i colori di vasca, rivestimenti, mobili e oggetti all’interno della toilette.

Queste caratteristiche sono proprie dei bagni da sogno moderni, all’interno dei quali la vasca occupa un posto fondamentale mentre la doccia è circondata da un vetro trasparente, privo di qualsiasi cornice ed elegantissimo. I lavabi e i sanitari prediligono le linee rotondeggianti e leggere, così da apparire quasi sospesi in aria e il tutto si rivolge sulle ampie vetrate, libere e pulite, che definiscono un confine molto sottile con la natura circostante.

La natura che entra nel bagno

La natura entra anche nello spazio interno di chi vuole ricreare delle oasi verdi dal carattere zen e rilassante. I rivestimenti dal tocco naturale in legno, le docce a cascata e le vasche idromassaggio circondate da piante verdi posizionate in ogni angolo della stanza sono elementi che contribuiscono a creare bagni da sogno ispirati al mondo della natura.

La variante campestre degli elementi naturali

Un altro stile riproposto nella creazione di bagni da sogno è quello campestre, dove prevalgono le pietre naturali, le travi a vista e una vasca da bagno semplice, pulita, con linee dritte che si interrompono improvvisamente in una curvatura.

Il segreto è farsi notare: i bagni da sogno cittadini

I bagni da sogno cittadini, infine, si distinguono per la presenza di superfici a specchio e pavimenti luminosi, capaci di esaltare la bellezza di arredi scelti con cura e dedizione. Il risultato è un ambiente tutt’altro che discreto e, anzi, deciso a farsi notare facendosi beffa della sua funzione marginale nel settore dell’arredamento e del design.

Fonte e foto via