Antonio Marras firma Oltremare con Saba

Lo stilista Antonio Marras è l’autore delle poltrone e del divano “Oltremare”, realizzati in collaborazione con Saba. Il creativo, di origine sarda, ha trovato ispirazione nella sua terra di origine, per disegnare una silhouette morbida e sinuosa. Nella quale si può addirittura scorgere un promontorio familiare e un’isola minore, un frammento di costa della Sardegna che in tempi antichissimi si è separata dall’isola madre.
Nonostante il suo lavoro di stilista lo porti sempre in viaggio, Antonio Marras si ostina a infatti vivere in Sardegna, cosciente che la sua forza gli viene dall’isola. Ad Alghero vive in una grande casa-laboratorio, su una collina che sovrasta il mare, con tutta la che partecipa attivamente al lavoro creativo.

Antonio Marras, dalla moda al design

Un divano ci può accompagnare lungo la nostra vita, “diventa uno di noi, un amico che sta così bene con te da non volersene più andare”, ha affermato Antonio Marras. Un oggetto di design che lo stilista definisce un “idolo sacro”, che parla della sua terra, del suo mare, ma soprattutto della sua storia.
Il prodotto è nato dall’indagine sulla relazione tra la linea curva e l’atto del sedersi. Linee curve asimmetriche che disegnano schienali e sedute ergonomiche.

Nonostante le dimensioni contenute, Oltremare permette molteplici possibilità di seduta, alcune delle quali inattese, e tutte estremamente confortevoli. La sua seduta infatti è soffice e l’appoggio schienale, apparentemente rigido, si rivela invece invece estremamente accogliente. Oltremare di Antonio Marras con Saba è un sistema di sedute che, memore di suggestioni archetipiche comunica una forte anima contemporanea e si presta per natura a diverse interpretazioni.