Un’anteprima della primavera di Alessi: The Five Seasons

Le Fragranze di Alessi in arrivo
Le Fragranze di Alessi in arrivo

The Five Seasons è il nuovo progetto di Alessi

Quando si parla di design dell’innovazione, Alessi è un esempio di eccellenza italiana: recentemente ha stupito tutti con The Five Seasons, un progetto olfattivo davvero speciale.

La profumazione d’ambiente è un tema antico

La profumazione dell’ambiente è un tema caro all’azienda piemontese: il merito è di Andrea Branzi, che già negli Anni Ottanta propose al team di Crusinallo l’idea di un progetto di essenze per il pubblico metropolitano. Il target era così specifico perché tanta era la voglia di stupire: e chi meglio di un olfatto disabituato alla maestosa e gioiosa vita all’aria aperta?

La sua proposta originale racchiudeva l’essenza di scoglio (ottenuta da cozze disseccate), l’aria delle Dolomiti e la percezione di camino appena spento. Un progetto così coraggioso non fu accolto da Alessi, che non ebbe l’ardire di seguire l’estro del maestro Branzi.

Eppure qualcosa era nato: il bisogno di portare nelle case degli italiani una profumazione per ambiente diversa da quella che campeggia sui comuni scaffali dei supermercati.

L’apporto di Wanders

Finché la proposta di Alessi non ha preso una nuova direzione: quella, per l’appunto, di The Five Seasons, a cura di Marcel Wanders.

“C’è della magia nel modo in cui un profumo riesce a trasportarci altrove, nello spazio e nel tempo. In natura, l’avvicendarsi delle stagioni ricalca alla perfezione il nostro ciclo vitale. per questo abbiamo creato delle profumazioni capaci di parlare alla nostra anima e di coinvolgerci in maniera trascendente e trasformativa”.

Sono queste le prime parole che anticipano la novità primaverile di Alessi: del progetto non si sa ancora molto, anche se qualcuno ha potuto intravedere l’anteprima a HOMI Milano.

Poco ancora si sa, è vero. Ma di certo è chiaro che le note floreali di Alessi renderanno gli interni un luogo ricco di meraviglie.

A volte maelström, a volte quieta sognatrice. Lettrice da una vita, lavoro nel mondo della musica ma sogno quello dell’editoria. Ognuno coi suoi tarli.