Un lusso discreto sul Lago di Como

Sereno Hotel: amore per i dettagli

Dall’architettura interna al progetto esterno, Il Sereno Hotel con le sue 30 suite che affacciano sul Lago di Como, è considerato come uno degli hotel più lussuosi aperti nel 2016 e non c’è da stupirsi.

Il disegno impeccabile, moderno e discreto, è tutta opera dallo studio di Patricia Urquiola. Materiali antichi e moderni giocano con materiali naturali come il legno in noce e sembrano far fluttuare le grandi scale interne al centro della hall mentre, le preziose venature del legno, diventano complementi d’arredo sul pavimento in pietra.

Al Sereno Hotel, i mobili moderni si alternano a creazioni realizzate su misura, uniche, con tinte che vanno dal grigio e beige, dall’azzurro al verde, per fondersi in modo armonico nell’ambiente naturale del lago. All’esterno sono stati realizzati da Patrick Blanc in collaborazione con la squadra di Patricia Urquiola, dei giardini verticali, che circondano la terrazza mozzafiato, per dare quel tocco di verde e di fresco di cui aveva bisogno la struttura, ma senza eccedere con ulteriori elementi decorativi.

Parola d’ordine: armonia

Tutto rispetta un equilibrio di stile e di forme impeccabile e l’interior design premia i grandi brand come Louis Vuitton, Baccarat, Panerai, Missoni, per creare spazi unici di un lusso raffinato e dare un’atmosfera elegante all’hotel. Al Sereno Hotel si respira un forte sentimento di appartenenza alle proprie origini e al luogo con un’ architettura che si fonde e si amalgama con il paesaggio lacustre, quasi in punta dei piedi.

Eravamo impazienti di aprire le porte dell’hotel, è stato un progetto creato con tantissimo amore sia da parte del gruppo  Sereno Hotels che di Patricia Urquiola… E si vede il risultato: un progetto completamente nuovo che lascia trasparire l’attenzione per il dettaglio dove il nostro marchio si riconosce,

 

racconta emozionato Luis Contreras, il proprietario dell’hotel.

Via 

Fonte immagini: ilsereno.com