Quando il design incontra le uova di Pasqua dei più estrosi maîtres chocolatier

Se le uova di Pasqua incontrano il design firmato dai più estrosi maîtres chocolatier

Una nuova festività è ormai alle porte portando con sé il simbolo dei suoi festeggiamenti: le uova di Pasqua. Ma se un tempo erano quasi tutte uguali, poco cambiava tra i vari packaging, sorprese e cioccolati a disposizione, oggi è più che mai una sfida per creare non più un semplice dolce, ma un oggetto di design, da ammirare con la vista, il tatto e, ovviamente, il palato. Così, anche quest’anno le più rinomate pasticcerie del Bel Paese hanno proposto uova di Pasqua che rendono labile il confine tra alta pasticceria e arte.

Variazioni sul tema: Mario di Costanza porta Pollock sul cioccolato assieme all’oro 24kt

È Napoli a richiamare l’attenzione con la pasticceria in piazza Cavour capitanata dal maître chocolatier Mario di Costanzo: ogni anno le uova di Pasqua diventano sculture abilmente forgiate dalle mani del napoletano verace, classe 1982 e rappresentante la terza generazione di una famiglia di pasticceri. Uova di cioccolato e di design, intagliate interamente a mano una a una, realizzate in finissimo cioccolato Valrhona, impreziosito dall’aggiunta di aromi naturali e frutta secca. Il risultato finale? D’impatto, dai colori sgargianti che richiamano alla memoria quadri di Pollock. I più intriganti per festeggiare questa Pasqua? L’uovo fiamma, la cui forma ricorda due lingue di fuoco rosse e marroni, e l’uovo d’oro, realizzato in Cioccolato fondente Valrhona guanaja 70% con decorazioni in oro alimentare 24kt in polvere e foglie.

Se le uova di Pasqua incontrano il design firmato dai più estrosi maîtres chocolatier

A Torino per le uova di Pasqua c’è N’uovo di Gobino

A Torino ci pensa Guido Gobino che, come di consuetudine, ogni anno propone una collezione di uova artigianali che spaziano dal divertente al raffinato. L’indirizzo da segnarsi in agenda è Via Lagrange, il nome del masterpiece è N’Uovo: un vero oggetto di design progettato dalla designer Daniela Cavalcabò e realizzato da Gobino per la prima volta nel 2008. Un classico che non perde il suo fascino: dalla forma allungata (sta in piedi da solo!) è uno sfizio di lusso in grado di soddisfare tutti i palati. La sorpresa è di design, ça va sans dire.

La selezione di Uova di Pasqua made in Gobino per il 2018 prevede anche una vasta selezione di uova decorate e ovetti assortiti, in gusti golosi e decori originali al Cioccolato Extra Bitter, al Latte Finissimo, al Cioccolato Bianco o al nuovissimo gusto Cappuccino, prodotto con Cioccolato Bianco e pregiato caffè della Selezione Leonardo Lelli.

Se le uova di Pasqua incontrano il design firmato dai più estrosi maîtres chocolatier
N’uovo di Guido Gobino

E infine arriva il fenicottero in cioccolato di Ernst Knam, per una Pasqua in rosa

Protagonista della Pasqua Knam 2018 è il fenicottero: realizzato a mano dallo Chef Ernst Knam e dai suoi cioccolatieri, in cioccolato fondente, spruzzato con burro di cacao rosa, l’uovo prende le sembianze di un’opera d’arte da guardare e non toccare. Una festività dalle sfumature vivaci del rosa fenicottero, trend dell’ultimo anno che coinvolge anche la tavola e il negozio milanese di via Anfossi 10.

Accanto all’estrosa ma sempre raffinata proposta pasquale di Knam vi sono anche le classiche uova con sorpresa personalizzabili, i simpatici animaletti in marzapane, ma anche il Knam Coniglio, i Knam Pollo e Pollo Pollock. Questi ultimi piaceranno a grandi e piccini con il loro simpatico design. Infine, ecco l’Uovo Speedy: lilla e lavorato per creare l’effetto velluto, è colto in un fermo immagine mentre si appresta ad attrarre tutti in un vorticoso vortice di cioccolato fondente. Il catalogo completo delle uova di Pasqua Knam è disponibile qui.

Se le uova di Pasqua incontrano il design firmato dai più estrosi maîtres chocolatier
Il Fenicottero della Pasqua Knam 2018
Dopo la laurea in Cultura e Storia del Sistema Editoriale, mi sono specializzata in comunicazione digitale. Al momento lavoro nel settore del design per vari clienti, ma non mancano incursioni nel beauty, nel lifestyle e nei viaggi.