Le Pillole di design di Luisa Misseri in mostra Palermo

Uno dei dipinti di Luisa Misseri
Uno dei dipinti di Luisa Misseri

Luisa Misseri disegna la storia del design

C’è tempo fino all’11 Febbraio per visitare Pillole di Design, l’esposizione palermitana di Luisa Misseri ospitata presso The Apartment, in via Quintino Sella 48/A.

Un’immersione nel design

Le immagini dell’illustratrice di 110Lab, in arte Miss Luisa, erano nate da un’esigenza diversa da quello espositiva. Erano infatti uno strumento utile a promuovere l’attività del laboratorio di Disegno Industriale tenuto dal professore Dario Russo, del Dipartimento di Architettura dell’Università di Palermo.

Ma adesso è possibile studiarle anche per chi non bazzica il contesto universitario, per un’immersione grafica totale nella storia del design.

La Misseri ha infatti dato vita a immagini dal grande impatto visivo, che raffigurano prodotti celebri, come la sedia Superleggera di Gio Ponti. O la lampada Eclisse di Vico Magistretti, la poltrona Cintura di Mario Bellini e così via.

Una passione diventata realtà

L’importanza di un lavoro legato all’immagine e alle nozioni di Teoria e storia del disegno industriale ha permesso alla passione della Misseri di diventare un vero e proprio lavoro. Riuscendo a individuare le caratteristiche più importanti dell’oggetto disegnato, l’illustratrice restituisce infatti un racconto del design dall’impatto immediato.

Impossibile mancare all’appuntamento (gratuito): l’immersione nel mondo del design ha uno sguardo originale.