Patrick Dempsey sposa la filosofia slow wear di KA/NOA

Patrick Dempsey entra a far parte della famiglia di KA/NOA (ph. by Ilaria Costanza)
Patrick Dempsey entra a far parte della famiglia di KA/NOA (ph. by Ilaria Costanzo)

Dallo stetoscopio al filato: Patrick Dempsey entra a far parte di KA/NOA

Ha gli occhi liquidi, il fascino incredibilmente immutato del Dottor Stranamore – che tanti cuori ha stregato in Grey’s Anatomy – e in occasione di Pitti Uomo ha dichiarato amore eterno all’Italia: Patrick Dempsey entra ufficialmente a far parte del team di KA/NOA, un marchio di moda maschile slow wear 100% Made in Italy.

KA/NOA: dettagli dalla conferenza di lancio (Ph. by Ilaria Costanzo)
KA/NOA: dettagli della linea dall’anima italiana (Ph. by Ilaria Costanzo)

La qualità della materia italiana, che nel brand di Bruno Grande e della moglie Valerie incorpora ogni elemento (dal filo all’etichetta), sposa i valori della semplicità e della raffinatezza che per l’appunto contraddistinguono l’attore americano.

La filosofia del brand: lentezza e sostenibilità

Il mood del marchio piemontese è infatti l’antitesi dei tempi moderni, dettati dalla velocità del consumo e da un fast fashion sempre più superficiale: il cuore del progetto è la ricerca della consapevolezza del vestire, attraverso la qualità del taglio e la preziosa fattura dei tessuti. Ne deriva la vestizione di un uomo sicuro e consapevole; e che il marchio porti il nome dei figli di Bruno e Valerie, Kaia e Noah, testimonia la volontà di dialogare con la tradizione artigianale italiana veicolando una filosofia di responsabilità sociale di centrale importanza.

Al centro l’artigianalità italiana

Dal camoscio alla lana merino, dalla pelle al cotone, le materie prime di KA/NOA si caratterizzano per i colori neutri e le linee pregiate: la collezione senza tempo è incarnata dall’eleganza di Dempsey, che assisterà Bruno nel design delle collezioni – oltre che nello sviluppo del marchio. L’attore, infatti, con entusiasmo afferma:

“Sono molto orgoglioso e felice di poter svolgere un ruolo in questa avventura, e desideroso di imparare da Bruno e dalle donne e uomini che fanno di KA/NOA una bella e sana realtà.”

A Firenze Patrick Dempsey presenta KA-NOA (Ph. by Ilaria Costanzo)
A Firenze Patrick Dempsey presenta KA/NOA (Ph. by Ilaria Costanzo)

Il riconoscimento di una star internazionale è materia d’orgoglio per i custodi del sapere artigianale italiano, i cui valori vengono sottolineati da KA/NOA da un guardaroba essenziale, svincolato dalla stagionalità e in grado di stupire con molteplici combinazioni.

I veri vestiti sono realizzati con amore: per uno stile senza tempo, Patrick Dempsey ha deciso di rimanere fedele a sé stesso scegliendo la via del Made in Italy. E allora: benvenuto in Italia!

A volte maelström, a volte quieta sognatrice. Lettrice da una vita, lavoro nel mondo della musica ma sogno quello dell’editoria. Ognuno coi suoi tarli.