Paola Lenti, attenzione all’ambiente e alla natura

Paola Lenti

Paola Lenti è conosciuta per avere un pensiero progettuale che lega la bellezza e l’armonia a un concetto di responsabilità verso il pianeta e l’ambiente.
In occasione del Supersalone, l’edizione speciale 2021 del Salone del Mobile, sono stati presentati le proposte outdoor e indoor della designer all’interno degli spazi rinnovati dello showroom di Meda.

Le collezioni proposte, Eres Collection e l’evoluzione di Twiggy e Diade, mostrano una sapiente unione dei materiali naturali e la sperimentazione di quelli hi-tech.
Il linguaggio espressivo che ne deriva risulta moderno e coerente, capace di integrarsi con spontanea semplicità in ambienti progettati in ogni dettaglio; in questo modo gli arredi creano armonia tra i singoli elementi e continuità di dialogo tra interno ed esterno.

Shibusa,Paola Lenti CRS

La ricerca dell’equilibrio e della funzionalità, il rispetto per l’ambiente e l’attenzione per le esigenze estetiche hanno portato alla determinazione di uno stile personale e inconfondibile, che dona agli arredi bellezza e praticità. Il lavoro quotidiano dell’azienda è finalizzato a rendere ogni prodotto coerente con gli obiettivi di un design durevole e sostenibile. L’impatto ambientale è ridotto al minimo eliminando lavorazioni potenzialmente pericolose e privilegiando materiali del tutto riciclabili o riciclati.

In occasione dell’apertura del Supersalone 2021 sono stati presentati due film che descrivono la capacità di Paola Lenti di pensare e progettare ambienti completi.
Straordinario strumento di comunicazione, il film è stato adottato per rendere una descrizione precisa e per stimolare anche il lato emotivo.
Lo scopo finale dei filmati, chiamati Messaggi in giardino, è mostrare due mondi: quello del giardino, luminoso e giocoso, esplorato passando da un ambiente all’altro, seguendo il fil rouge di messaggi nascosti come in una caccia al tesoro, e quello della casa, accogliente e sofisticata, che si svela poco alla volta nei diversi momenti della giornata.

Eres Collection, lo spirito della natura

Paola Lenti per la nuova collezione Eres ha unito nella sua ricerca l’uso di materiali naturali rinnovabili, riscoprendone e interpretandone in chiave moderna i punti di forza e le qualità.

Materie prime che permettono di recuperare il piacere del contatto con la natura, quindi materiali prodotti seguendo le regole dell’agricoltura biologica, sono state scelte proprio per sottolineare l’unione fra sostenibilità ambientale ed equilibrio ecologico.

Paola Lenti
Vespucci, Paola Lenti CRS

Lino, canapa e abaca (un tessuto simile alla canapa ma che si ottiene dalla lavorazione di foglie e radici di una pianta che appartiene alla famiglia delle Musaceae, Musa textilis), fibre rustiche e resistenti, che si distinguono per le tenui ed esclusive tonalità cromatiche, si affiancano a bambù, sassofrasso e igusa, piante tenaci, dalla crescita rapida e spontanea.

Una grande attenzione è posta alle imbottiture che sono disponibili in lattice naturale, lana, cotone e fibre vegetali e anche in Aerelle® blue, un poliestere ottenuto esclusivamente riciclando la plastica monouso attraverso un moderno processo industriale.

Frei, design Francesco Rota

Paola Lenti
Frei, Paola Lenti CRS

È un divano tre posti con elementi modulari componibili; la sua struttura in pannelli di bambù contempla cuscini per seduta e schienale, disponibili con imbottiture naturali in lattice, fibra di paineira e feltro di lana, o sintetiche, in fibra di poliestere riciclato e poliuretano e sono rivestiti con tessuti di lino o di canapa. La collezione è completata da tavolini con struttura in bambù e piano in bambù, Venice o Opus.

Vespucci, design Francesco Rota

Paola Lenti
Vespucci, Paola Lenti CRS

È una collezione di poltrona e divano a due e a tre posti, che hanno una struttura in acciaio e legno di sassofrasso rivestiti in Spago, un tessuto ottenuto intrecciando uno spago di lino. I cuscini, dal rivestimento rimuovibile, sono disponibili con imbottitura naturale – in lattice, fibra di paineira e feltro di lana – o sintetica, in fibra di poliestere riciclato e poliuretano, e rivestiti con tessuti di lino o di canapa.

Shibui, design Francesco Rota

Paola Lenti
Shibui, Paola Lenti CRS

Piattaforma a terra e piattaforma sospesa, poltrona, chaise longue compongono la collezione Shibui. Le strutture sono in bambù tornito, la seduta e lo schienale sono sostenuti da bacchette di bambù legate fra loro con cinghie in juta. Tutti gli elementi prevedono un materassino con imbottitura naturale – in lattice, fibra di paineira e feltro di lana – o sintetica, in fibra di poliestere riciclato e poliuretano, rivestito con tessuti di lino o di canapa.

Shibusa, design Francesco Rota

Paola Lenti
Shibusa, Paola Lenti CRS

La poltrona e chaise longue Shibusa da indoor sono realizzati in bambù tornito con un piano di seduta in igusa, un materiale naturale resistente e allo stesso tempo delicato, che matura nel tempo senza perdere le sue caratteristiche strutturali, passando da una colorazione verde chiaro a una tonalità giallo paglia.

Hiro, design Francesco Rota

Paola Lenti
Hiro, Paola Lenti CRS

Poltrona e chaise longue caratterizzati da grandi cuscini per la seduta e lo schienale. Anche in questo caso le imbottiture sono naturali – in lattice, fibra di paineira e feltro di lana – oppure sintetiche, in fibra di poliestere riciclato e poliuretano, e rivestiti con tessuti di lino o di canapa. La struttura è in legno di sassofrasso che permette allo schienale di assumere due posizioni, una più comoda per la lettura, una dedicata al relax.

Duvé, Tobit,Otto, Picot design Paola Lenti CRS

Picot, Paola Lenti CRS
Otto, Paola Lenti CRS
Tobit, Paola Lenti CRS
Duvé, Paola Lenti CRS

Sono tutti pouf di dimensioni e forme diverse che si differenziano per i rivestimenti utilizzati. Per i primi infatti è in maglia tubolare in lino intrecciata a mano; per i secondi sono state usate corde di lino e di canapa cucite a spirale, nel caso di Otto, o lavorando all’uncinetto per Picot. L’imbottitura di tutti può essere naturale – in lattice, fibra di paineira e feltro di lana – o sintetica, in fibra di poliestere riciclato e poliuretano o ancora inmicrosfere di polipropilene.

Wabi, design Francesco Rota

Elementi classici della collezione outdoor di Paola Lenti, poltrona, divano e dondolo Wabi, sono stati rivisitati da un rivestimento fisso intrecciato a mano in corda di lino donando loro una veste più moderna. Il cuscino di seduta e i cuscini di schienale e di appoggio sono disponibili con imbottitura naturale – in lattice, fibra di paineira e feltro di lana – o sintetica, in fibra di poliestere riciclato e poliuretano, e sono rivestiti con tessuti di lino o di canapa.

Twiggy e Diade, l’evoluzione

Paola Lenti si è concentrata sulle potenzialità di Twiggy e Diade che sono prodotti tecnici esclusivi e altamente performanti, frutto di anni di sperimentazione e di ricerca e non necessitano di ulteriori trattamenti potenzialmente pericolosi.

È stato così possibile trasformare Twiggy e di Diade in nuovi rivestimenti per l’outdoor: Twiggy è in corde intrecciate, maglie e tessuti; a Diade sono state aggiunte Tela e Maris per dare un’immagine sorprendentemente tessile. Sono rivestimenti che esprimono una idea progettuale moderna e consapevole.

Harbour, design Francesco Rota

Paola Lenti
Harbour, Paola Lenti CRS

Sempre per outdoor sono poltrona, divano, elementi modulari componibili, chaise longue e pouf che fanno parte di Harbor. La struttura è in acciaio e legno di sassofrasso con pannelli rivestiti in tessuto Maris, che sono schienali e braccioli. I cuscini sono realizzati in gran parte con Aerelle® blue. Il rivestimento è sfoderabile e disponibile nei tanti tessuti di collezione proposti dall’azienda per l’outdoor.

Hammock, design Rene Gonzalez Architects

Paola Lenti
Hammock, Paola Lenti CRS

Il designer ha realizzato una poltroncina e lettino per outdoor in acciaio inox verniciato con un rivestimento fisso in tessuto Maris o, per la sola poltroncina, una rete formata da anelli in corda Rope uniti a mano fra di loro.

Miramar, design Francesco Rota

Miramar, Paola Lenti CRS

Diade riveste il lettino in acciaio inox e doghe strutturali portanti di Miramar. Il lettino è dotato di uno schienale regolabile in quattro posizioni e di grandi ruote in materiale plastico che ne facilitano lo spostamento.

Sun, design Francesco Rota

Sun, Paola Lenti CRS

Una monoscocca portante stampata in Diade sagomata per ottenere forme ergonomiche è la struttura portante della chaise longue Sun. Concepita per poter essere inserita con semplicità in contesti differenti, quali spa, centri benessere degli hotel, a bordo di piccole e grandi imbarcazioni, nelle piscine e nei giardini pubblici e privati, Sun si rivela una chaise longue altamente versatile.

Elba, design David Rockwell

Paola Lenti
Elba, Paola Lenti CRS

Le sedute Elba nascono dalla trentennale esperienza nel settore hospitality dell’architetto e designer americano David Rockwell. Si tratta di una sedia con o senza braccioli, poltroncina e sgabello bar impilabili in acciaio inox verniciato e doghe strutturali portanti in Diade, progettate con particolare attenzione per l’uso in ambienti pubblici.

Nina, design Francesco Rota

Paola Lenti
Nina, Paola Lenti CRS

Sedia impilabile composta da una base in acciaio inox e da pannelli portanti di seduta e schienale stampati in Diade, sagomati a richiamare la tradizione delle sedie imbottite: Un concept senza tempo, rinnovato nei dettagli e nei materiali (seduta e schienale sono stampati in Diade) dona a Nina un’eleganza senza tempo lontana dalle mode. Pur essendo una sedia impilabile in acciaio inox è ideale anche per progetti contract sia per progetti residenziali.

Giunco, design Francesco Bettoni

Giunco, Paola Lenti CRS

Il filato Twiggy mélange riveste la poltroncina e pouf Giunco per outdoor che ha una struttura portante in alluminio. Completano le sedute cuscini e poggiareni in poliuretano e fibra di poliestere riciclato rivestiti nei tessuti per esterno di collezione.

Ami, design Francesco Rota

Paola Lenti
Ami, Paola Lenti CRS

Si tratta di uno dei prodotti che più rappresenta il pensiero Paola Lenti per l’outdoor: sedia, poltroncina e divani sono stati rinnovati usando il rivestimento in corda Twiggy mélange, realizzato completamente a mano.

Frame, design Francesco Rota

Frame, Paola Lenti CRS

Una delle prime collezioni per outdoor di Paola Lenti oggi rinnovato dall’uso delle trecce in filato Twiggy, che rivestono sedute modulari, piattaforme, poltrone, chaise longue, sedie, panche e tavolini.

Canvas, design Francesco Rota

Paola Lenti
Canvas, Paola Lenti CRS

Presentato per la prima volta nel 2009, viene riproposto in una versione rinnovata il divano Canvas. Proposto in una vastissima gamma di tonalità e coordinabile con tutti i tessuti di rivestimento della collezione outdoor e varie finiture, in un gioco di combinazioni cromatiche pressoché illimitato.

Hopi, design Paola Lenti CRS

Paola Lenti
Hopi, Paola Lenti CRS

I pouf Hopi hanno dimensioni e forme diverse, imbottitura in microsfere di polipropilene e poliuretano, rivestite in tessuto Maris.

Parallelo, Zoe, Net 10, Net 20 design Paola Lenti CRS

Paola Lenti
Net, Paola Lenti CRS
Paola Lenti
Parallelo, Paola Lenti CRS
Paola Lenti
Zoe, Paola Lenti CRS

Collezioni di tappeti per esterno e interno i primi realizzati a mano cucendo in senso longitudinale o a spirale corde in filato Twiggy disponibili in decine di colori mélange. I secondi con elementi in tessuto Maris larghi 10 o 20 centimetri e. La superficie strisce parallele distanziate, sovrapposte in modo ortogonale e unite fra loro.

Indoor Living

Le proposte di Paola Lenti per il Supersalone continuano con arredi pensati e progettati per gli ambienti interni.

Charlotte, design Vincent Van Duysen

Paola Lenti
Charlotte, Paola Lenti CRS

La struttura della sedia con braccioli e poltroncina Charlotte è composta da una parte interna, in materiale plastico termoformato, e una parte esterna a vista in massello di frassino. L’imbottitura in poliuretano schiumato è rivestita in Piqué, uno dei tanti tessuti esclusivi progettati e prodotti da Paola Lenti.

Intermezzo, design Francesco Rota

Paola Lenti
Intermezzo, Paola Lenti CRS

La libreria intermezzo ha una struttura in acciaio e alluminio verniciato e i ripiani sono distanziati fra loro da pannelli in rame decorati a mano con disegni astratti e colori ottenuti con una miscela di polveri e pigmenti.

Ebe, design Paola Lenti CRS

Paola Lenti
Ebe, Paola Lenti CRS

Il tavolino Ebe è composto da una struttura in acciaio verniciato su cui poggiano ciotole, utilizzabili anche come contenitori indipendenti, di diversa dimensione in rame decorate a mano con disegni astratti e colori ottenuti con una miscela di polveri e pigmenti.

Outdoor Living

Il catalogo di prodotti della linea pensata e progettata per l’esterno di Paola Lenti si arricchisce per fornire al cliente arredi per vivere lo spazio outdoor, divenuto sempre più importante.

Altopiano, design Robin Rizzini

Paola Lenti
Altopiano, Paola Lenti CRS

Il tavolo da pranzo Altopiano è composto da elementi in Glaze, gres porcellanato stampato, e una struttura in alluminio. Questa lungo l’asse centrale della base può ospitare accessori scorrevoli tondi o rettangolari disponibili nelle stesse finiture.

Cerchi, by Nicolò Morales

Paola Lenti
Cerchi, Paola Lenti CRS

Sono tavolini singoli in maiolica o con piano in vetro temperato extralight tondo o quadrato. La base è formata da elementi cilindrici in maiolica di diversa dimensione. I tavolini Cerchi sono realizzati e decorati a mano con colori esclusivi da Nicolò Morales.

Marna, design Paola Lenti CRS

Marna, Paola Lenti CRS

La serie di tavolini Opus sono disponibili in diverse dimensioni. La superficie in cemento stampato e decorato con un mosaico in vetro riciclato.

Isole, design Marella Ferrera

Isole, Paola Lenti CRS

La serie di tavolini Isole presentano un piano in Marinace e base in acciaio inox verniciato lucido. Ai tradizionali piani in Pietra di Comiso si affiancano oggi quelli ottenuti da un granito di origine vulcanica dai sorprendenti effetti cromatici.

Tobit, design Paola Lenti CRS

Tobit, Paola Lenti CRS

Sono pouf di dimensioni e forme diverse. L’’imbottitura è in microsfere di polipropilene che viene rivestito di un materiale sfoderabile ottenuto intrecciando a mano la maglia tubolare Chain Outdoor, esclusiva Paola Lenti per l’esterno.

Millefiori, design Paola Lenti CRS

Paola Lenti
Millefiori, Paola Lenti CRS

Millefiori sono pouf con la struttura in acciaio imbottita con poliuretano e fibra di poliestere riciclato e possono essere completati da schienali liberamente posizionabili. Il rivestimento sfoderabile è ottenuto intrecciando a mano corde piatte in filato Rope di colori diversi.