Orgoglio made in Italy: MisuraEmme raddoppia a Città del Messico

MisuraEmme raddoppia in Messico
MisuraEmme raddoppia in Messico

La sapienza del legno di MisuraEmme ha decisamente conquistato l’America: tra gli estimatori del design made in Italy, lo storico marchio brianzolo ha inaugurato il secondo spazio a Città del Messico.

Sempre più internazionale, MisuraEmme raddoppia la sua presenza in Messico

La cura artigianale che contraddistingue le linee d’arredo di MisuraEmme esplora i contesti internazionali esportando i valori che coniugano la tradizione e l’avanguardia. Si consolida perciò la politica di internazionalizzazione dell’azienda, dopo l’apertura di uno spazio nel 2016, attraverso un nuovo showroom situato all’interno dello spazio Benetti Casa, nel quartiere très chic di Lomas de Chapultepec, che ospita le residenze più esclusive della città.

Il vasto spazio di 250mq ospita cinque ambientazioni, tutte caratterizzate da un’atmosfera raffinata, che determinano un percorso rappresentativo della produzione dell’azienda brianzola. Tra pelli, essenze e marmi, le cromie calde accolgono i visitatori in un ambiente dalle tinte naturali e dal gusto contemporaneo, che tipicamente caratterizza sia i progetti privati che contract di MisuraEmme.

“Siamo felici di esportare il nostro savoir-faire all’estero e in particolare in Messico, essendo uno dei 5 Paesi emergenti a più alta crescita e potenzialità” commenta infatti Ottaviano Borgonovo, owner dell’azienda.

“Un trend positivo e dinamico in costante sviluppo che lascia presagire un futuro di grandi opportunità per il Made in Italy. Del resto, l’Italia si conferma il terzo importatore di questi beni con ben 83 milioni di euro. Un segnale inequivocabile di quanto il design italiano sia apprezzato e della capacità di trasmettere tale valore all’estero, rendendolo immediatamente riconoscibile.”

Dettagli di classe del nuovo showroom di Lomas de Chapultepe

L’identità di MisuraEmme, d’altronde, spicca nei pezzi più apprezzati della produzione: dal walk-in closet Palo Alto (su design di Gianni Borgonovo), che unisce la funzionalità ad una resa estetica elegante, ai tavoli Gaudì e Ala, eccellenze dell’azienda nati da una firma prestigiosa, Ferruccio Laviani. Non mancano le sedie Michelle e Naos e la poltrona Ermes di Mauro Lipparini, un chiaro invito alla filosofia del relax nell’epoca della vorticosa velocità della quotidianità.


Il rigore e la purezza delle collezioni di MisuraEmme conquistano il Messico: la storia senza tempo dell’azienda prosegue con entusiasmo ad arredare gli ambienti di tutto il mondo.

Le proposte notte di MisuraEmme
A volte maelström, a volte quieta sognatrice. Lettrice da una vita, lavoro nel mondo della musica ma sogno quello dell’editoria. Ognuno coi suoi tarli.