Sardegna: Master in design dei servizi turistici sostenibili

Master in design dei servizi turistici sostenibili

È appena nato in Sardegna il Master in design dei servizi turistici sostenibili, che unisce tre mondi non così distanti tra loro: il design, il turismo e la sostenibilità sono infatti tre elementi che alimentano con professionalità l’ambito del green job attualmente molto richiesto dal mercato.

Si tratta di tre mondi che identificano anche la natura dell’Istituto Europeo di Design di Cagliari, che da più di trent’anni è un’eccellenza internazionale che opera nel campo della ricerca creativa e dell’Alta Formazione.

Il Master, deriva naturale del percorso dello IED, è la prima offerta didattica sarda che si lega ai temi ambientali della sostenibilità, del green marketing e della comunicazione. Lo scopo è la formazione di una figura manageriale che possa occuparsi di sostenibilità ambientale a tutto tondo, come spiega il direttore dello IED, Monica Scanu:

Noi abbiamo individuato come ambito specifico il settore del turismo che per la nostra isola in particolare è strategico, e sempre di più lo diventerà alla luce dei cambiamenti che sono in atto in quest’ultima decina d’anni, nell’assetto imprenditoriale del mercato. Un ambito in cui si vanno affermando nuove opportunità occupazionali e di professionalizzazione declinate in chiave ecologica, indispensabili per garantire il valore aggiunto delle imprese e della destinazione turistica. In questo quadro l’obiettivo del Master – nato in una realtà come la Sardegna che vanta una sostenibilità “naturale” e una forte tradizione nell’ambito del turismo, è quello di creare un manager che sappia gestire e sviluppare i servizi per il turismo sostenibile.

A volte maelström, a volte quieta sognatrice. Lettrice da una vita, lavoro nel mondo della musica ma sogno quello dell’editoria. Ognuno coi suoi tarli.