Massello d’autore

Il legno massiccio, lavorato artigianalmente, è protagonista di progetti d'autore, dalle collezioni di prestigiose aziende italiane

Tavoli bassi in massello di noce gold della collezione Nara di Poliform. Il progetto è di Jean-Marie-Massaud

Il design italiano si è imposto nel panorama internazionale anche grazie alla capacità di coniugare la serialità della produzione industriale con le competenze e le tecniche di lavorazione di alto artigianato. Una tradizione stratificata nel corso dei secoli e tramandata da maestro a praticante, che oggi rappresenta per le aziende e i progettisti un patrimonio di savoir-faire unico e inimitabile.

Uno dei fiori all’occhiello della produzione italiana è la perizia nella lavorazione del legno. Un materiale caldo e naturale, che offre ai designer molteplici possibilità di interpretazione creativa in chiave contemporanea. Come dimostrano alcune proposte, dal design d’autore, dalle collezioni di prestigiosi brand italiani.

Poliform

 

Progettati da Jean-Marie Massaud, i tavolini Nara vengono realizzati artigianalmente con legno massello. Questo complemento, che fa parte della collezione 2020, presenta spessori importanti, forme morbide con angoli delicatamente smussati e proporzioni equilibrate tra pieni e vuoti (qui a sinistra un dettaglio del piano e della base di Nara in olmo nero).Viene proposto in due diverse altezze (48 e 37 centimetri), nelle essenze noce gold e olmo nero. I tavolini Nara si inseriscono con coerenza nella proposta di soluzioni d’arredo firmata Poliform. Che offre la possibilità di creare atmosfere sofisticate e dall’allure contemporanea, per tutti gli ambienti domestici.

Morelato

Lo schienale della poltroncina, Moby Dick, realizzato in legno di frassino, è il punto focale del progetto di Libero Rutilio. Un elemento avvolgente che nella sua forma ricorda la coda di una balena.

Moby Dick nasce dal tentativo di creare un elemento d’arredo iconico e fortemente narrativo”, spiega Libero Rutilio, designer. “Volevo un prodotto che raccontasse una storia e che al tempo stesso si ispirasse al mondo della natura. Ho pensato al romanzo Moby Dicke alla maestosa bellezza della balena e mi sono lasciato travolgere dalle sensazioni di questa magnifica storia”.


Fratelli 
Boffi

 

 

 

 

 

 

 

Il tavolo Prego!, disegnato da Ferruccio Laviani, è composto da un ampio piano rotondo in vetro bisellato, dal quale traspare la base. Due grandi mani, realizzate in legno intagliato a mano, che richiamano alla mente le sculture “fuori scala” dell’artista pop Claes Oldemburg. La base è disponibile con foglia oro bronzato e grigio fumo di Londra

Itlas 

Forte di un’esperienza di oltre 30 anni nella lavorazione del legno per parquet e rivestimenti, nel 2013 Itlas ha lanciato I Massivi, una collezione di mobili e complementi in legno massiccio.

Tutti i prodotti di questa linea sono stati  disegnati da importanti designer e architetti, tra i quali Doriana e Massimiliano Fuksas. Che sono gli autori di DMF/005 Un raffinato vassoio in rovere massiccio di provenienza europea certificata e trattato con olio a base naturale.