Il nuovo store milanese di Muji

Nuovo store Muji a Milano

Il marchio giapponese noto per il suo stile essenziale, privo di loghi e simboli, ha cambiato casa (da pochissimi giorni), pur restando nel cuore della frenetica Milano. Dal civico 51 passa al 22 di Via Torino a Milano, nello store disegnato dal Muji Design Team con RMA – Roberto Murgia Architetto. Ma questa non è l’unica novità.

Pensato per offrire un’autentica esperienza di shopping

Lo spostamento di dimora è avvenuto lo scorso 19 Settembre. Così facendo Muji si è avvicinato al Duomo e allargato la sua superficie espositiva, passando a oltre 500mq e più di 2.500 prodotti dislocati su tre piani. La clientela potrà così immergersi completamente nella filosofia del brand, tra legno, ferro e mattoni che si alterneranno sui vari piani; colori naturali, diffusori, essenze e – come sempre – grande attenzione alle materie prime di qualità; razionalizzazione della produzione e studio del packaging esaltano e sottolineano la ricerca della semplicità essenziale del vivere giapponese.

Per il nuovo Muji un’area fai-da-te per personalizzare gli acquisti

Se la sua filosofia ci aveva colpiti al suo arrivo in Europa, ecco un’altra novità pronta a conquistare i clienti affezionati del brand: una serie di servizi improntati alla personalizzazione! Si potrà creare la propria fragranza per la casa mixando oli essenziali, personalizzare i tessuti con una gamma di ricami; inoltre, ampio spazio a pacchetti, timbri, alle Muji gift cards, fino ai biglietti d’auguri da scrivere con la storica Olivetti Valentine. Una creatività che si mette proprio a disposizione di tutti.

Guardare avanti: il 2018

Non è finita. Il Managing Director di Muji Italia, Kenta Horiguchi ha annunciato che anche il 2018 sarà ricco di sorprese. Via Torino vedrà arrivare anche cento referenze dedicate al food in particolare snack, oltre ai tè che hanno già debuttato nello store di Corso Buenos Aires.

Dopo la laurea in Cultura e Storia del Sistema Editoriale, mi sono specializzata in comunicazione digitale. Al momento lavoro nel settore del design per vari clienti, ma non mancano incursioni nel beauty, nel lifestyle e nei viaggi.