Home decor: la raffinata arte musiva di Mosaico +

Tra le collezioni c'è Crono
Tra le collezioni c'è Crono

La nuova arte musiva

C’è un segno distintivo di Mosaico + a cui è impossibile sottrarsi. Ed è fare del mosaico uno strumento per ambire all’eccellenza.

Parte del gruppo Mapei, leader mondiale nei prodotti per l’edilizia, l’azienda emiliana indaga le possibilità espressive del mezzo. Ben ci riesce grazie al sistema produttivo Made in Italy nella tradizione musiva.

Formati diversi per risultati differenti

Mosaico + realizza formati tessera differenti, di spessore 4,6,8 mm. L’offerta risulta dunque vasta, grazie all’innovazione nella forma e nella mescolanza dei materiali.

Con la loro modularità, le tessere garantiscono infatti una profonda versatilità. Sono proprio come i colori di una tavolozza da cui attingere per dare vita a spazi personalizzati.

Collezionare tessere, non collezioni predefinite

Non a caso l’azienda supera concetto di “collezione”, per stimolare le possibilità compositive. È possibile avere una visione d’insieme grazie alla tecnica computerizzata con immagini finali in alta risoluzione.

Tra i prodotti più iconici c’è Dialoghi, la collezione che porta la firma di Francesco Lucchese. Ha un’aria sofisticata grazie all’intreccio di materiali naturali come il legno e decorazioni preziose come l’oro.

Decor è invece una proposta duplicata. È infatti sia modulare sia in pannelli singoli. Così il mosaico industriale sposa il linguaggio artistico, generando risultati impressionanti ed eterei.

Non manca Sfumature, specializzata nella realizzazione dei passaggi di colore. Si tratta di una proposta declinata sia in ton sur ton sia in contrasti cromatici dal grande effetto finale.

Collaborazioni illustri per risultati eccellenti

Punta all’effetto 3D Crono, che deriva da una collaborazione con Giugiaro Design. Qui la tridimensionalità è sottolineata dal colore puro e dall’alta resa tecnologica.

Se ami osservare dal vivo le numerose proposte di Mosaico +, sappi che a Casalgrande (RE) ha sede lo showroom. Ti aspettano 700 mq in cui perdersi tra le meravigliose dell’arte musiva.