Su e giù per lo Stivale: la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili

la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili
via Instagram @adamsheath

Neanche il social più gettonato del momento è riuscito a resistere alle meraviglie presenti tra i confini del Bel Paese. Così, nell’era del sempre connessi e dei cuoricini che piovono non più dal cielo ma dalle notifiche, il viaggio nella penisola italiana per vedere le sue bellezze, si trasforma in un tour all’insegna dei luoghi più belli da condividere sui social. Una sfida a colpi di like e scatti geolocalizzati nel medesimo luogo che creano la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili!

La top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili inizia dal Nord

La Reggia di Venaria Reale – Piemonte

La top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili inizia dal nord con un luogo ricco di storia: la reggia di Venaria Reale. È la Galleria Grande della splendida residenza sabauda patrimonio UNESCO – che collegava l’appartamento del re a quello dell’erede al trono – il soggetto di numerosi scatti. Il ricchissimo apparato decorativo, il geometricamente perfetto pavimento, i giochi di luce naturale che si creano grazie alle ampie finestre disposte su entrambi i lati e i suoi 15 metri di altezza e 80 di lunghezza, non solo la rendono uno degli ambienti più sorprendenti e spettacolari del sito, ma anche un perfetto soggetto da immortalare e condividere su Instagram.

la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili
via Instagram @adamsheath

Il campanile del Lago di Resia – Val Venosta

Restiamo a nord ma spostiamoci verso est, per incontrare altri quattro luoghi stupefacenti. Il primo è l’emblema della Val Venosta: il solitario ed emblematico campanile che spunta dalle acque del Lago di Resia, dove nasce l’Adige. Qui, tra il silenzio della montagna e la tranquillità della superficie lacustre che rispecchia le vette imponenti, si cela il segreto di questo luogo: il lago ha origini artificiali e venne creato per la produzione di energia idroelettrica. La creazione di una grande diga sommerse gli abitanti di Curon e parti di Resia e portò alla distruzione di tutti gli edifici. Solo il campanile romanico della chiesa, risalente al XIV secolo, venne salvato perché sotto tutela storico-artistica.

la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili
via instagram @romempix

La chiesetta di S. Giovanni in Ranui – Val di Funes

Senza allontanarsi troppo ecco spuntare un altro luogo amato e fotografato parte della top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili: è la chiesetta di S. Giovanni in Ranui in Val di Funes. Il piccolo gioiello barocco spunta all’ombra delle maestose Cime Odle. Il luogo di culto risale al 1744 e – protetto dalla maestosità delle Alpi retrostanti – crea una delle più suggestive vedute delle Dolomiti.

la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili
via Instagram @pistonemassimo

Lago di Braies – Bolzano

Infine, come non menzionare il Lago di Braies? In estate di colore smeraldo, in inverno coperto da una coltre di ghiaccio e neve, ma in entrambi i casi una cartolina perfetta, specchio della bellezza nostrana e delle Dolomiti che si riflettono nelle acque cristalline del lago. Cosa manca al nostro scatto? Le due barchette ormeggiate vicino alla riva e l’abitazione a palafitta, ormai parti integranti del paesaggio e dell’immaginario collettivo.

la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili
via Instagram @cbezerraphotos

Libreria Acqua Alta – Venezia

Prima di scendere lungo lo Stivale, tappa obbligatoria nella città degli innamorati: Venezia. Protagonista non il classico Ponte dei Sospiri, ma una chicca che fa battere i cuori anche di tutti i #booklovers di Instagram: la Libreria Acqua Alta. Lontana dai flussi turistici più ossessivi, i libri – tanti, tantissimi – sovrastano gli spazi di questo luogo che, come preannuncia il nome stesso, quando arriva l’acqua alta diventa un prolungamento del canale. Libri di avventura, libri gialli e vecchie enciclopedie ormai sorpassate, fungono da scala per vedere oltre il muro di cinta che butta sul canale adiacente, o si inerpicano verticalmente sui muri scrostati.

la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili
via Instagram @connieballantyne

Su e già per lo Stivale: Toscana e Marche

Abbazia di San Galgano – Siena

Scendiamo per arrivare nel centro Italia e prima tappa della top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili è la Toscana con l’Abbazia di San Galgano. A solo una trentina di chilometri da Siena, la grande abbazia attrae un flusso costante di turisti, tutti desiderosi di ammirare il luogo privo del tetto ma con le mura ancora intatte, capace così di incorniciare il cielo toscano in un quadro di bellezza perfetto.

la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili
via Instagram @mysmallbigworld_

Tempio del Valadier – Marche

E se spesso la bellezza è sotto gli occhi di tutti, altre volte si cela in luoghi appartati, come per volersi far trovare e poi ammirare con occhi stanchi e soddisfatti. Succede per il Tempio del Valadier nelle Marche (Genga, AN). Situato all’ingresso di un’alta grotta di montagna vicino quelle di Frasassi, il tempio si raggiunge solo dopo aver percorso a piedi (non vi è altro mezzo) una ripidissima salita. L’architettura neoclassica che svetta fino quasi a toccare il soffitto della grotta crea un contrasto visivo con l’ombra dell’antro naturale collocato alle sue spalle che offre una prospettiva ancora più suggestiva.

la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili
via Instagram @martirenz

L’ago della bussola della bellezza italiana punta verso sud

Casina Vanvitelliana – Bacoli

Non è davvero top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili senza il Sud. Prima tappa la Casina Vanvitelliana, suggestivo casino di caccia ubicato su un’isoletta del Lago Fusaro, nel comune di Bacoli. Collegata con la terra ferma soltanto da un arcuato pontile di legno, la sua architettura bianca ed elegante, arricchita da finestre vetrate e terrazzi la rende una villa affascinante e suggestiva, particolarmente al tramonto.

la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili
via instagram @angelo_re_barone

Polignano a Mare – Bari

Un grande classico di tutte le estati: la spiaggia di Polignano a Mare. Contornata dalle case che si affacciano sul mare sull’orlo di una scogliera, le sue acque limpide e cristalline invitano a un tuffo e a uno scatto da condividere. Anche chiamata “Spiaggia Cala Porto” o “Spiaggia Lama Monachile”, dal nome del ponte che bisogna attraversare per raggiungerla, è situata a due passi dal centro storico della città. Lo scorcio è sicuramente uno dei più attraenti: sembra quasi un incamminamento verso il mare aperto della Puglia.

la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili
via Instagram @_twice.r

Isola dei Conigli – Lampedusa

La top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili si chiude con un paradiso della natura, racchiuso tra i confini italiani seppur lontano da essi. È l’Isola dei Conigli di Lampedusa che offre scenari da sogno immersi in un’atmosfera incantata, tra un’incredibile fauna marina e la miriade di sfumature azzurre delle sue acque. L’isolotto sorge al centro di un’ampia baia, un tempo collegata da una sottile striscia di sabbia oggi sommersa. Per uno scatto perfetto non serve neanche tanto impegno: Madre Natura ha già messo tutti gli elementi al giusto posto e con il giusto grado di bellezza.

la top 10 delle bellezze italiane super instagrammabili
via instagram @fondaliweb
Dopo la laurea in Cultura e Storia del Sistema Editoriale, mi sono specializzata in comunicazione digitale. Al momento lavoro nel settore del design per vari clienti, ma non mancano incursioni nel beauty, nel lifestyle e nei viaggi.