FLOREKA 2019 “Flowers, arts and crafts”

L’eleganza del Liberty e la grazia dei fiori si incontrano l’8 e il 9 giugno 2019, in un’edizione ispirata alla storia, all’arte e alla singolarità del luogo, con un occhio alla tradizione locale ed il cuore al mondo “green”, in Floreka, la kermesse dedicata ai fiori, alla natura e alle arti creative, nata dall’intuizione delle ragazze fondatrici dell’Associazione Petali e Parole.

Giunge alla sua 12° edizione e festeggia in una location speciale, San Pellegrino Terme.

Il palcoscenico perfetto, dove natura e paesaggio fanno da sfondo ad affascinanti architetture, uniche nel loro genere in bergamasca.

Amiche speciali, le “Petale”, anche quest’anno, vulcaniche e creative come sempre, hanno dato vita ad un’edizione ricca di preziosi momenti d’incontro e, come oramai da molti anni, con l’obbiettivo di realizzare una Floreka sempre più bella e singolare per condividere la passione e la conoscenza della natura, dei suoi meravigliosi fiori e frutti, in una cornice unica.

L’anima di Floreka sono Vera Persico, naturalista, Debora Baldini, impiegata nel settore grafico, Ivana Lacagnina, architetto paesaggista, Barbara Federici, organizzatrice di eventi, Alice Risi, laureata in produzioni animali. Un team eterogeneo e molto speciale di professioniste che condividono interessi, amicizia ed una forte passione per la Natura.

Una manifestazione nata con l’obiettivo di promuovere la biodiversità, la cultura del verde, il florovivaismo di qualità e far conoscere la natura in tutte le sue declinazioni, che nell’ultima edizione ha accolto oltre 4 mila visitatori.

Nell’elegante e variopinta mostra mercato si potranno apprezzare eccellenze florovivaistiche italiane, partecipare ad incontri e laboratori green che toccheranno i temi più svariati, ammirare spazi espositivi ricchi di produzioni creative e artigianali di qualità e che da sempre si ispirano alla Natura.

La manifestazione aprirà i battenti sabato 8 giugno alle ore 10.00.

Ma non è tutto. In queste due giornate speciali i visitatori avranno l’occasione di poter partecipare sabato 8 al pomeriggio alla Visita guidata “ Il Liberty di San Pellegrino Terme” (a cura di Nadia Mangili, Guida Turistica di Bergamo per info e prenotazioni [email protected]), e domenica 9 al pomeriggio alla “Visita guidata alle Grotte del Sogno” (per info e prenotazioni [email protected]) per ammirare la bellezza unica delle loro stalattiti e stalagmiti.

Sarà inoltre allestita una singolare Mostra Open Air “Iris dal Mondo – Forme e Colori” pastelli di Luigi Mostosi a cura della figlia Cristina Mostosi: una selezione di tavole, realizzate dal noto ibridarore, esposte per la prima volta al pubblico.

Qui il programma:

Buon fine settimana in San Pellegrino Terme, dove natura e arte si incontrano!

 

 

 

 

Architetto e Socia Aiapp con specializzazione post laurea in Landscape Design svolge la libera professione. Ph.D. in Progetto e recupero architettonico urbano ed ambientale. Docente a contratto di Architettura del Paesaggio e Progettazione Architettonica presso il Politecnico di Milano.