La natura è arte: Filla, la nuova sedia di Michele De Lucchi

Very Wood presenta Filla di Michele De Lucchi
Very Wood presenta Filla di Michele De Lucchi

Filla: la seduzione della natura

Quando la natura chiama, Michele De Lucchi risponde: è Clorofilla, Filla per gli amici, l’ultimo progetto del celebre designer ferrarese in collaborazione con Very Wood.

Può una foglia ispirare un concept di design?

Certo che si, grazie ai suoi lineamenti sottili e raffinati, in grado di dare risalto all’esperienza materica e spirituale del complemento.

La sedia in frassino ha un profilo dalla forte identità: le gambe sembrano infatti dei rami che sostengono il bocciolo pronto a schiudersi. I contorni degli schienali presentano una sfogliatura del legno, che così lavorato riesce a simulare le curve sinuose degli anelli degli alberi.

La delicata seduta si compone di due petali avvolgenti, simili a due gocce d’acqua, che simulano un effetto rotatorio, quasi il sussulto di un respiro – un po’ come la vita, sempre in movimento.

Ispirare, lasciarsi ispirare

Questa poetica visione del design di De Lucchi ben si sposa con la filosofia di Matteo Ragni, art director di Very Wood da sempre alla ricerca di sedute come complementi unici e ispirazionali:

“Filla è il risultato di due anni di sviluppo, di intuizioni progettuali, di ispirazioni naturalistiche e di un severo e meticoloso sviluppo tecnologico. Una sedia frutto di sapienza e amore comune per il materiale più incredibile che si possa utilizzare: il legno”.

Disponibile in frassino naturale o tinto, la seduta può in realtà essere personalizzata in diversi finish e colori, per portare in ogni ambiente tutta la poesia della natura con la sua potenza espressiva.