Ecosistemi: una collettiva tutta da esplorare!

SOS PIANETA BY FONDAZIONE BIAGIOTTI PROGETTO ARTE

Carlotta Mazzoli e Silvia Bellotti presentano la mostra collettiva Ecosistemi presso la Fondazione Biagiotti Progetto Arte a Firenze, che rimarraà aperta al pubblico fino al 28 febbraio 2017. I punti salienti di questa esposizione sono legati al tema sempre più attuale dell’ambiente: dalla riduzione dei rifiuti e ricciclo, alla sostenibilità ambientale e al rapporto controverso Uomo-Natura.

In Ecosistemi, lo spettatore viene accompagnato in un percorso che si divide in tre aree concettuali, dove ogni spazio è un piccolo universo da esplorare con l’intento di sensibilizzare il più possibile i visitatori nei confronti del nostro Pianeta con un input per salvaguardarlo.

Una collettiva formata da otto personali di artisti internazionali: Calixto Ramirez (Messico/Italia), Mandy Barker (Gran Bretagna), Miz Nakaishi (Giappone), Paola Romoli Venturi (Italia), Peter Caton (Gran Bretagna), Riccardo Stellini (Italia), Simafra (Italia), Victoria Deblassie (Stati Uniti/Italia) che con otto punti di vista e stili di espressione diversificati (video arte, fotografia, scultura, installazione) interagiscono formando un unico quadro finale.

Al centro di tutta la mostra di Ecosistemi si pone lo studio e il tentativo di interazione tra due universi che nell’ultimo decennio appaiono sempre più controversi: l’Uomo e la Natura. Attraverso le opere di questi artisti, c’è un implicito invito a ritornare ad una condizione più primitiva che possa riavvicinare l’uomo moderno a “Madre Natura” e alla sua  vera essenza, con un occhio di riguardo nei confronti della salvaguardia ambientale, che rappresenta la vera ricchezza.

L’esposizione Ecosistemi sarà animata da una serie di eventi paralleli, a cui parteciperanno associazioni locali e nazionali.

 

Via

Fonte foto:

artbiagiotti.com