Design iconico: Poltrona Mart di Antonio Citterio

Poltrona Mart
Poltrona Mart

Poltrona Mart: la conosci?

Se c’è un oggetto iconico del design made in Italy, è la Poltrona Mart in pelle di Antonio Citterio.

La conosci? Nata nel 2003, ha una tipica forma concava dall’aspetto accogliente e strutturato, che si poggia su basamenti che riescono a modulare la prospettiva d’insieme.

Sperimentazione e relax sfrenato: ecco la Poltrona Mart

All’origine di questa poltrona che ha fatto la storia dell’interior design, c’è un’accurata sperimentazione della tecnologia produttiva del cuoio termoformato. La sua scocca in plastica viene inserita nello stampo per la schiumatura a freddo del poliuretano: ne deriva una sensazione di estrema confortevolezza.

La tensione verso la ricerca costante e la sperimentazione è, d’altronde, la cifra stilistica di Antonio Citterio, che ha firmato questa innovativa seduta per B&B Italia. Le sue proposte iniziali furono due: una seduta ampia e una più contenuta, entrambe con base girevole a disco di alluminio – disponibile in verniciato in tinta con la seduta in cuoio o in finitura nera per la versione in tessuto. Un’altra versione prevede, invece, una forma a croce in acciaio. Tutte, infine, possono avere una struttura con ruote oppure tubolare.

E se ami le sedute all’insegna del relax sfrenato, puoi optare per la versione con sedile reclinabile, facilmente modulabile attraverso un movimento manuale.

Se ti siedi su una Mart, difficilmente sarai comodo su altre sedie: provare per credere!