Design iconico: Chaise Longue LC4 di Cassina

Chaise Longue LC4
Chaise Longue LC4

Chaise Longue LC4: Cassina fa la Storia

È un pezzo di design imperdibile dal fascino senza tempo: è la Chaise Longue LC4 di Cassina, disegnata nel lontano 1928. Ma è solo dal 1965 che rappresenta un’icona del relax per antonomasia, grazie al sapiente lavoro di progettisti esperti come Le Corbusier, Pierre Jeanneret, Charlotte Perriand.

Un equilibrio strategico tra la forma, in purezza geometrica, e funzione del riposo permette di mettere al centro tutta la fisionomia dell’uomo integrandosi con lo spazio circostante. È la potenza di questo elemento ormai classico, sicuramente senza tempo.

La sua inclinazione variabile con culla in acciaio cromato trivalente lucido viene messa in risalto dal piedistallo in acciaio verniciato nero.

Attualmente il materassino è disponibile in pelle con pelo, pelle o tessuto autoportante écru (con poggiatesta e poggiapiedi in pelle naturale, testa di moro o nera).

Nonostante l’importanza assegnata alla resa estetica, anche la funzionalità è ad alta prestazione: la stabilità della culla è assicurata per qualsiasi angolo di inclinazione ed è retta dall’attrito con i tubi di gomma che rivestono i traversi dell’elegante piedistallo.

L’evoluzione delle sedute è iniziata il secolo scorso: come puoi fare a meno della Chaise Longue LC4 nella tua casa?

Sappi che di questo modello esistono infine varianti e rielaborazioni: quest’anno, ad esempio, Cassina ha lanciato un’edizione limitata dedicata ai viaggi in Sud America di Le Corbusier e Charlotte Perriand. Siamo sicuri che anche la variante con la pelle sudamericana ti conquisterà, ma fai in fretta: sono stati prodotti solo 400 pezzi numerati.

A volte maelström, a volte quieta sognatrice. Lettrice da una vita, lavoro nel mondo della musica ma sogno quello dell’editoria. Ognuno coi suoi tarli.