Derby di Linea Light Group: il connubio tra luce e acustica

Derby: la fonoassorbenza fa rima con eleganza
Derby: la fonoassorbenza fa rima con eleganza

Derby: bye bye riverbero acustico!

È stata una delle protagoniste di Euroluce 2019: è la lampada fonoassorbente Derby di Linea Light Group, che ha conquistato per la capacità illuminativa di qualità pensata per ambienti ricettivi e perfetta per uffici pubblici e luoghi di lavoro.

L’interazione tra luce e suono si chiama Derby

Contribuendo a ridurre l’inquinamento acustico dell’ambiente circostante, questa lampada a led a sospensione è infatti in grado di assorbire gran parte del riverbero causato da suoni e rumori. Il suo potere fonoassorbente è già in parte dichiarato dal design, la cui forma è stata ispirata dai graziosi cappellini indossati dalle nobildonne durante i prestigiosi derby del trotto – da cui, per l’appunto prende ispirazione il naming del progetto di Linea Light Group.

Così, quando ci si trova in prossimità della sospensione, l’acustica è migliore e la luce si diffonde uniformemente, grazie a un diffusore centrale molto stretto dalla forma rettangolare, con ottica diffusa oppure con schermatura darklight e UGR (Unified Glare Rating, il fattore di abbagliamento) controllato da videoterminali.

Linea Light Group lancia Derby, la lampada a led fonoassorbente
Linea Light Group lancia Derby, la lampada a led fonoassorbente

L’alta tecnologia fa rima con eleganza

La dinamica della fonoassorbenza sottolineata dal tessuto dalla forma organica ha conquistato persino la giuria del Red Dot Award 2019, che le ha assegnato il prestigioso premio per la categoria Product Design. E allora: lunga vita alle tecnologie che permettono spazi di lavoro più sereni!