A luglio Deproducers tornano con Botanica

Performance a Rovereto

Lo sapevi che le piante parlano?

Non è uno scherzo, è proprio così, le piante parlano e la musica, attraverso Botanica, il progetto musicale realizzato dai Deproducers, torna a luglio per incantarci. Attraverso suoni, musica e parole, Botanica ci parla del’universo vegetale in modo immediato e molto suggestivo.

Chi sono i Deproducers?

Si tratta di uno storico collettivo musicale formato da Vittorio Cosma, Riccardo Sinigallia, Gianni Maroccolo e Max Casacci, tornati insieme con un nuovo album: Botanica.

Un progetto molto particolare e innovativo in cui si mette in relazione musica e scienza, con il prezioso supporto scientifico per la stesura dei testi del prof. Stefano Mancuso, una tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia vegetale e autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche sulla fisiologia e sul comportamento delle piante.

Botanica: le piante ascoltano e reagiscono

Il mondo vegetale prova delle emozioni, elaborano strategie e sono in grado di decidere. Nella performance live di Botanica i Deproducers e Stefano Mancuso, attraverso canzoni e temi musicali inediti, videoproiezioni e scenografie originali, trasformano l’affascinante mondo delle piante in un racconto.

Un’alternanza di strumenti musicali quali la chitarra, il basso e le tastiere per rappresentare i respiri delle piante, le gocce di pioggia che cadono sulle foglie o agli animali che si muovono nella foresta.

Alla co-produzione e co-ideazione dell’opera, c’è anche Aboca, riferimento internazionale nella ricerca sui complessi molecolari vegetali e da sempre impegnata nella salvaguardia dell’uomo e del pianeta.

Quando e dove:

Botanica Tour farà tappa il 22 luglio a Firenze in Piazza Ss.Annunziata e  il 15 settembre a Pordenone Legge – Pordenone. Il prossimo anno poi i Deproducers proseguiranno il tour anche in Europa e negli USA.

I biglietti sono disponibili in prevendita su ticketone.it e nei circuiti abilitati.

Buon ascolto!