Il design del futuro è qui: AmbiensVR

AmbiensVr

Si chiama AmbiensVr ed è l’applicazione che rivoluzionerà il design del futuro prossimo: attraverso la realtà virtuale applicata all’architettura e all’arredamento si potranno ottenere rendering navigabili di progetti e di showroom tramite l’utilizzo di un visore per smartphone.

I clienti potranno dunque interagire col progetto, testando nuove combinazioni di colori, scegliendo un nuovo mobilio e scoprendo tutti i materiali.

L’app, attualmente facente parte del programma di accelerazione LUISS EnLabs, è un progetto a cura di una coppia romana di amici, Ennio Pirolo e Veronica Vecci, e fa parte delle startup presentate al Codemotion Milan 2016 di fine novembre.

Game developer lui, ingegnere civile lei, ad un certo punto hanno capito che attualmente l’architettura e ingegneria non comunicano insieme il progetto al cliente: è questa la scintilla che ha portato alla nascita di AmbiensVR. Rivoluzionare la comunicazione, sembra dunque essere il motto dei due giovani; e nel frattempo l’equipe si è allargata a sei componenti: Mauro Ferrante, developer, Emanuele Scrocca, designer, Federica Occhipinti, architetto e Matteo Vilardo, developer, un team affiatato e pronto a farci scoprire il futuro del design.

A volte maelström, a volte quieta sognatrice. Lettrice da una vita, lavoro nel mondo della musica ma sogno quello dell’editoria. Ognuno coi suoi tarli.