Villa Olmo, a Como un Festival vista lago

Villa Olmo Festival, una prima edizione che dal 30 giugno al 15 agosto riempirà gli spazi della grande villa con musica, teatro, danza e cinema.

Il Comune di Como in collaborazione con il Teatro Sociale di Como-AsLiCo, partner principale del progetto, ha puntato molto su questo Festival. Durante le otto settimane di programmazione l’imponente dimora neoclassica di fine ‘700 ospiterà un grande palco al centro del giardino all’italiana – dove una volta sorgeva il gigantesco albero che diede il nome alla villa – e un palinsesto pieno di eventi vista lago.

Questa prima edizione del Villa Olmo Festival riunisce una ventina tra istituzioni, manifestazioni e collaborazioni. Gli spettacoli proposti spazieranno dalla musica al cinema e abbracceranno perfino le arti performative. Un evento epocale, così lo ha definito il sindaco di Como, che verte su due parole chiave: “Finalmente” in cui è racchiusa la gioia di tornare a vivere la città e “Insieme” perchè solo grazie all’unione e alla collaborazione si è raggiunto un risultato simile.

Tra le associazioni e le manifestazioni che hanno contribuito al calendario, vale la pena ricordare Festival Como Città della MusicaConservatorio di ComoTeatroGruppo Popolare e Compagnie Comasche UniteFondazione Alessandro VoltaSocietà Dante Alighieri Comitato di GenovaMyNina, associazione culturale CaracolWow Music Festival, associazione ParolarioLake Como Film FestivalCeltic Harp Orchestra e Associazione RussiA Como. Media partner della manifestazione sarà CiaoComo che, per l’intera durata del festival sarà presente a Villa Olmo con una postazione e una trasmissione in diretta. Dal lunedì alla domenica, dalle 18 alle 19 con ospiti, interviste, anticipazioni e curiosità legate al Festival.

Gli ospiti e le attività di Villa Olmo Festival

La programmazione offerta sarà ampia e variegata, adatta a tutte le fasce di età. L’idea è quella di creare un ponte tra Como e Milano che nello stesso periodo ospiterà Estate Sforzesca 2021. Durante l’evento non mancheranno i richiami a Dante Alighieri, nell’anno che celebra i 700 anni dalla sua morte. Tre invece gli omaggi previsti ad Astor Piazzolla, nel centenario dalla nascita. Tra i grandi nomi attesi per questa prima edizione, da Davide e i De Sfroos a Moni Ovadia, da Vasco Brondi a Frah Quintale, da Margherita Vicario a Francesca Michielin, passando per Paolo FresuFabio TrevesElioAndrea PucciCHO, i Legnanesi ed Extraliscio, ma ci sarà spazio anche per RigolettoMessa di Requiem le proposte cinematografiche del Lake Como Film Festival, quelle teatrali di TeatroGruppo Popolare e molto, molto altro. 

Durante il giorno sono previsti anche sport e diverse discipline proposte ai visitatori, con l’aiuto delle associazioni e dei club sportivi comaschi. Attività fisiche all’aria aperta oltre che un’area destinata a bambini e famiglie, che potranno accedere a laboratori didattici di vario tipo.

Qui il programma completo

Per tutto il periodo della manifestazione la villa e il parco saranno comunque accessibili tranne alcune zone in prossimità degli spettacoli a pagamento.