LE PIANTE DA UFFICIO CHE MIGLIORANO L’UMORE E L’ARIA

Come scegliere le piante mangiafumo in ufficio

Le piante mangiafumo da ufficio oltre a rendere gradevole l’atmosfera di ogni stanza, hanno diverse funzioni che migliorano anche la salute delle persone che vivono negli ambienti lavorativi: riescono a bloccare e filtrare le polveri, riducono il rumore proveniente dalle alte frequenze, mantengono costante il tasso di umidità nell’aria e, in particolare, possono assorbire le sostanze nocive e le bio emissioni.

Le specie migliori per depurare l’aria in ufficio

Esistono piante mangiafumo e non solo, che sono in grado di ripulire l’aria da composti organici volatili VOC (Volatile Organic Compounds), come ad esempio il benzene, il metano, il tetracloruro di carbonio, l’etano, gli oli essenziali vegetali, i solventi derivati del petrolio e i prodotti delle combustioni.

Tutte queste sostanze molto irritanti, sono spesso la causa prima di allergie, difficoltà respiratorie, congiuntiviti, emicranie etc…

Sansevieria

La Sanseveria è perfetta per chi non ha il pollice verde, perché è estremamente facile da coltivare.
È una rizomatosa sempreverde che si presenta con foglie lunghe a forma di spada piuttosto robuste, che variano dal colore verde al giallo screziato di verde, al verde grigiastro.

Si può collocare all’esterno in primavera, anche all’ombra; in estate alla base delle foglie produce due o tre lunghe spighe che si coprono di piccoli fiorellini bianco-verdastri, molto profumati.

Questa pianta è un vero e proprio filtro vegetale per la formaldeide, una sostanza usata come legante e collante per il falangiomangia-fumolegno e la plastica, come fissante nei prodotti cartacei, nei tappeti e nel vestiario; è in grado di assorbire le onde elettromagnetiche sprigionate da TV e vari elettrodomestici. Vive bene anche in ambienti con poco luce ed è quindi ideale da posizionare in ambienti lavorativi.

La dracena

La dracena, è una delle piante sempreverdi da appartamento e da ufficio più diffuse, utilissima come rigenerante dell’aria, in grado di assorbire formaldeide, xilene benzene e toluene, sostanze inquinanti contenute nelle materie plastiche, vernici ed adesivi. Alcune specie di dracena vengono chiamate comunemente tronchetto della felicità, ma ne esistono ben 150 specie.

La Tillandsia cyanea

Questa pianta è molto utile contro l’inquinamento elettromagnetico, prodotto da computer, stampanti e fotocopiatrici; in natura cresce aggrappata a tronchi di altri alberi, in prossimità di cavi elettrici o di ambienti con forte carica elettromagnetica, va quindi posizionata in in ufficio vicino alle apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Oltre ad essere utile è particolarmente bella, perchè produce una grossa inflorescenza di brattee rosate da cui sbocciano piccoli fiori lilla. Alla fine della fioritura l’inflorescenza e la pianta disseccano, ma produce polloni basali che si svilupperanno sostituendo la pianta madre.

Se volete approfondire l’argomento, leggete anche a piante da ufficio resistenti e sfogliate la nostra Gallery.

Via

e

ilmondoinungiardino.blogspot.it