CORAGGIO E DETERMINAZIONE, FRANCA SOZZANI ICONA DELLO STILE ITALIANO LA RICORDIAMO COSì

La definizione “Signora della moda” che le era stata attribuita Franca Sozzanii se la meritava tutta.
Franca Sozzani, morta lo scorso 22 Dicembre resterà sempre un’icona dello stile italiano.


La ricordiamo per la sua forte personalità e per la sua eleganza infinita.
Franca è stata per l’Italia una presenza quasi storica; direttrice di Vogue Italia dal 1988 ha contrubuito all’evoluzione della moda e della cultura.
Sin dai primi tempi a Vogue ha rivoluzionato il modo di pensare e vedere la moda in modo statico, portando un nuovo modo di comunicare attraverso l’immagine.
Le collaborazioni con fotografi visionari come Steven Meisel, Bruce Weber e Peter Lindbergh hanno fatto in modo che Vogue Italia, attraverso la moda, parlasse anche di attualità e di temi di denuncia sociale.
Franca Sozzani ha dato molto spazio all’eccellenza italiana; Designer come Gianni Versace e Giorgio Armani sono cresciuti con lei.
Vogue Italia grazie alla sua voglia di far crescere il mondo della moda è stato per molti designer emergenti un punto di partenza.


A due mesi dalla sua morte non possiamo far altro che ricordarla come una grande icona dello stile e della storia italiana piena piena di coraggio e determinazione.

“La semplicità è più difficile da creare della stravaganza stessa”
– Franca Sozzani-