VIVERE IN MONTAGNA, LITTLE CASTLE

Immergersi in chalet di legno nel cuore delle Dolomiti

Case da sogno, quelle dove ti senti coccolato, tra il fuoco del camino che ti scalda il corpo mentre fuori nevica e ampi soffitti affrescati che si alternano a volte in legnoÉ una di quelle esperienza che almeno una volta nella vita vanno vissute.

Little Castle è tutto questo: una casa di montagna in cui immergersi e abbandonare ogni senso abbracciati da drappeggi damascati e soffici divani imbottiti di piuma d’oca.

Uno vero e proprio chalet nel cuore di Cortina d’Ampezzo dal sapore barocco, che unisce il mestiere della falegnameria all’ interior design.

Una passione, la lavorazione del legno, come spiegano i fratelli Zandegiacomo di Bottega d’Arte, una piccola azienda specializzata in disegni di interni e arredi di legno lavato a mano.

«Siamo nati tra piallatrici e scalpelli, respirando i profumi del legno, in un piccolo villaggio circondato dalle splendide valli delle Dolomiti» ed è proprio tra le Dolomiti che i fratelli imparano il mestiere del falegname lavorando soprattutto il legno d’abete, non a caso, protagonista indiscusso di Little Castle.

Gli interni dello chalet sono in legno, dal pavimento alle pareti a volta, al portone arricchito dalle cimase e alle colonne con capitelli in stile corinzio. Tutto è accostato con buon gusto ai dipinti in olio del soffitto intagliato e al prezioso onice del piano cottura della cucina.

A impreziosire l’ambiente un lucernario in stile tirolese con decorazioni floreali.

Uno chalet perfetto per tutti coloro che hanno voglia di immergersi in un’atmosfera di totale relax a due passi dalle Domiti.

 

Via – Radio Monte Carlo

-Bottega d’Arte Zandegiacomo

Produzione riservata
Commenti
Abbonati o Regala
Scopri di più