Il marchio italiano di luxury design approda a Montecarlo e per la precisione nel cuore del Carrè d’Or presso il Victoria Palace al 13 di Boulverd Princess Charlotte. Uno spazio esclusivo di 140 metri quadri nei quali esporre il meglio della produzione Visionnaire.

Una Costa Azzurra di design

Per Visionnaire la nuova apertura va a inserirsi in un piano di consolidamento del brand che vede nella Costa Azzurra e in particolare in Montecarlo un mercato interessante e contraddistinto da una crescita esponenziale nell’alto di gamma che ha segnato gli ultimi anni. E se già da tempo l’azienda collabora con i retailer più importanti, il nuovo showroom sarà un’opportunità per essere un punto di riferimento sia per i clienti sia per la comunità di architetti, come ha anche sottolineato Andrea Gentilini, CEO di Visionnaire.

A Montecarlo i best of Visionnaire

Protagonisti dello spazio espositivo – aperto in collaborazione con Gaudio Group – colori neutri accostati a inserti metallici e, come filo conduttore per esaltare le produzione artistiche del marchio, eleganza e raffinatezza.

Nell’allestimento una selezione d’arredi ripercorre i best of delle ultime collezioni, tra cui il divano Oberon, il lampadario Brunilde, il mobile Versailles, i tappeti e i numerosi accessori, dai tavolini ai cuscini, veri “iconic pieces” della Maison da oltre dieci anni.

Appartenente al comparto di interior design Made in Italy di altissima gamma, Visionnaire opera in più di 55 Paesi con una rete di 26 negozi monomarca e attraverso un’estesa rete di selezionati negozi multimarca e department store di lusso in tutto il mondo. Il brand conta a oggi una collezione di oltre 2.500 articoli e la capacità di interpretare le esigenze di un target desideroso di un lusso contemporaneo, offrendo soluzioni bespoke, sia per privati che contract – hotellerie, yachting e aviazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here