La Top Ten dei Borghi più belli d’Italia

La Top Ten dei Borghi più belli d’Italia

Borghi più belli d’Italia. Un’Italia da scoprire lentamente soffermandosi ad osservare i gioielli culturali che si celano dietro paesaggi mozzafiato. Un viaggio, un racconto dove arte, storia, architettura si fondono intrecciando i loro vissuti, la loro cultura. Sono le persone a rendere unica la nostra storia ma senza il loro ingegno, il loro estro non ci potrebbe vantare di bellezze naturalistiche di così grande rilievo. Ogni angolo dello Stivale narra una tradizione, una storia che ricorda quando in passato si viveva di cose semplici che facevano bene al cuore.

Per te, abbiamo pensato alla rubrica Top Ten dei Borghi più belli d’Italia a testimonianza della bellezza unica del nostro Paese. Borghi che meritano di essere visti. Almeno una volta nella vita.

Da Nord a Sud passando per l’Appenino e fino alle Isole, i Borghi più belli d’Italia sono…

1. Etroubles, Val d’Aosta

Passeggiando nella Valle del Gran San Bernardo, a confine con la Svizzera, si incontra Etroubles, un piccolo borgo che custodisce ancora un antico forno di produzione del pane nero.

Etroubles Val d'Aosta

Etroubles Val d’Aosta, Mondodelgusto

2. Mezzano di Primiero, Trentino Alto Adige

Mezzano di Primiero è noto anche come il paese delle cataste di legno che si fanno opere d’arte. Un museo a cielo aperto, quindi, dove il legno è la materia primaria per la realizzazione di manifatture artigianali: si costruiscono finestre tra i ciocchi da cui vengono affissi a cascata gerani ma anche volti di artisti e rappresentazioni di canzoni popolari.

Mezzano di Primiero

Mezzano di Primiero, MagicoVeneto

3. Varese Ligure, Liguria

Il borgo di Varese Ligure si trova nel cuore dell’Alta Valle del Vara, nonché la “Valle Biologica”: sono infatti oltre 40 le aziende agricole che producono carni e formaggi biologici locali.

Varese Ligure

Varese Ligure, Rivieradeibambini

4. Castelfranco Piandiscò, Toscana

Ci troviamo nell’area naturale delle Balze in provincia di Arezzo. Un panorama unico dove si respira aria di serenità e pace con vista vigneti, paesaggi campestri che sembrano sospesi nel tempo e oliveti curati come giardini d’autore.

Castelfranco Piandiscò

Castelfranco Piandiscò, Comune

5. Castelli, Abruzzo

Parco Nazionale del San Sasso e dei Monti della Laga: Castelli si trova proprio in montagna dove d’inverno ci possiamo dedicare allo sci e allo snowboard e perfino al trekking tra sentieri immersi nella natura e una vegetazione che profuma di bosco.

Castelli, Abruzzo

Castelli Abruzzo, Turismo.it

6. Moresco, Marche

Antica roccaforte medievale, Moresco domina il paesaggio marchigiano dall’alto con lo sguardo rivolto verso la valle dell’Aso. Il borgo è abbracciato da una cinta muraria e la Valle è importante per le  coltivazioni ortofrutticole: la pesca, ad esempio, è il frutto più rinomato d’Italia.

Moresco Marche

Moresco Marche, Wikipedia

7. Furore, Campania

Si dice che nel sud Italia, tra le perle della Costiera amalfitana si celi “un paese che non c’è”. A picco sul mare e incastonato nel vallone il Fiordo di Furore è il borgo dove sentieri e scalinate si intrecciano alle case degli abitanti ricavati direttamente dalla roccia.

Furore Campania

Furore Campania, Idee Green

8. Pietramontecorvino, Puglia

Nell’entroterra foggiano Pietramontecorvino regna il Guado degli Uncini, un colle nell’Appennino della Daunia. Lo sapevi che il suo territorio è costituito prevalentemente da grotte e introflessioni dove la popolazione si rifugiava nel periodo di guerra? Ecco, ancora oggi la sua identità è rimasta invariata.

Pietramontecorvino Puglia

Pietramontecorvino Puglia, Foggia Today

9 Sutera, Sicilia

Il piccolo borgo medievale è tra Borghi più belli d’Italia, sorge a circa 600 mq di quota ed è in provincia di Caltanissetta. Sutera è insignita della Bandiera Arancione del Turing Club, come simbolo di qualità dei centri minori che promuovono il turismo ecosostenibile.

Sutera Sicilia

Sutera Sicilia, Mondodelgusto

10. Atzara, Sardegna

Se avete voglia di colorare le vostre giornate con qualcosa che fa bene agli occhi, le campagne alle pendici del Gennargentu sono rigogliose di vigne e frutteti. E poi c’è Atzara, il borgo medievale che ospita oltre mille abitanti in case di architettura di granito e soffitti coperti da travi di quercia.

Atzara Sardegna

Atzara Sardegna, Wikipedia2

E te sei mai stato in uno di questi magnifici borghi più belli d’Italia? Se hai voglia, c’è un altro luogo magico da scoprire: è Sambuca di Sicilia e puoi leggere l’articolo qui

Via – Borghi più belli d’Italia

Produzione riservata
Pubblicato il: 16/11/2017
Commenti
Abbonati o Regala
Scopri di più