Benvenuti in famiglia, Sirius e Moai

Dopo Janus, l’inarrestabile MisuraEmme ha presentato una nuova squadra di tavolini: si tratta di Sirius e Moai, che provano a rivoluzionare il living.

Sirius, la sensualità delle forme geometriche

Sofisticato e adatto alla zona giorno, Sirius è un tavolino treppiede nato dalla penna dell’architetto Andrei Munteanu. La prima collaborazione con l’azienda ha dunque un esito felice: il tavolinetto ha un appeal unico, grazie al suo profilo alto e slanciato.

Il punto di forza è la lucentezza del metallo, sottolineata dal moderno nichelato oro. Ma c’è di più: le tre gambe tubolari saldate tra loro sono disposte armoniosamente, in modo da formare un triangolo. Un vassoio ribassato regge poi l’alloggio del top in marmo dalla raffinata resa estetica.

Il Coffee table è di tendenza: Moai

Volumi pieni e decisamente più plastici per Moai, il coffee table disegnato da Riccardo Gussoni per MisuraEmme.

L’incantevole massello di tiglio verniciato in bronzo anticato – il cui finish può essere laccato opaco o lucido – conquista l’attenzione dell’intero ambiente in cui viene inserito. Il richiamo culturale è esplicito: le statue monolitiche dell’Isola di Pasqua, un concentrato di timore reverenziale e bellezza senza tempo. La caratteristica struttura a clessidra è attraversata da un cilindro nella zona centrale, permettendo la disposizione di nuovi piani d’appoggio. E, soprattutto, giocando con i volumi, pur massicci, in movimento.

Due anime diverse interpretano perciò l’ambiente con profili differenti e portano al centro dell’attenzione un mood tutto particolare. È la passione firmata MisuraEmme, un fascino irresistibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here