Ci siamo purtroppo. È arrivato l’inverno e, con lui, anche l’influenza. Tosse, mal di gola, raffreddore, virus intestinali e la domanda è: come possiamo curarci con rimedi naturali contro l’influenza?

È necessario provvedere solo ai medicinali o ci sono altri metodi “non convenzionali” a cui ricorrere? I medici non saranno convinti. La nostra opinione vuole incontrare i due punti di vista che, talvolta, sembrano inconciliabili. Ci sono anche i rimedi naturali contro l’influenza che non devono sostituire i farmaci ma essere di supporto alla medicina.

Ma quali sono? Vediamoli insieme:

Quali sono i rimedi naturali contro l’influenza

1. Al riparo dal freddo (o quasi)

Come direbbero le nonne, “copriti che fuori fa freddo”. Sciarpe, berretti, maglione di lana e doppio calzettone. È fondamentale affrontare l’inverno con il piede giusto quando siamo fuori casa. E, se possibile, concedersi del sano relax sotto il piumone (riposare i pensieri è fondamentale per allontanare lo stress che abbassa le difese immunitarie).

2. Tisana antinfluenzale a base di limone, zenzero e miele

Una ricetta consigliata e di uso popolare, è l’infuso di limone, zenzero e miele. È ricco di vitamine, sostanze digestive e antibatteriche e il miele è il nostro alleato contro la tosse.

Per chi lo gradisce, si consiglia di aggiungere anche l’anice stellato che lenisce nausea, dolori gastrointestinali e problemi di digestione.

3. Bevenda calda immunizzante e antinfluenzale

Menta, timo, eucalipto, tiglio, echinacea è la giusta combinazione per sostenere la corretta funzionalità del sistema immunitario. La menta è ricca di fibre, vitamine, minerali e flovonoidi, l’eucalipto aiuta a sciogliere i muchi, il timo ha proprietà antisettiche. L’echinacea attutisce il mal di testa ed è un antinfiammatorio naturale.

4. Fumacchi

Che ci crediate o meno, i fumacchi fanno davvero bene. Lo consigliano anche i medici quando abbiamo un forte raffreddore o muco accentuato. Acqua calda che bolle in pentola, uno strofinaccio per coprire il volto e almeno trenta minuti a contatto con il vapore acqueo. Se credi, puoi aggiungere qualche goccia di Olio di erbe 31 o del bicarbonato.

5. Qualche spicchio di aglio

Ebbene sì, si dice che l’aglio sia un efficace disinfettante e un buon antibatterico, oltre a fluidificare il muco e liberare così le vie respiratorie. Se sei particolarmente coraggioso, due spicchi crudi ai primi sintomi, altrimenti consigliamo di schiacciarli nel latte caldo con il miele. Provare per credere!

E tu, hai già provato almeno uno di questi rimedi naturali contro l’influenza?

Via – Saperesalute

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here