Fendi Studios svela il rapporto tra moda e cinema

Il connubio tra moda e cinema non è mai stato così didascalico: è iniziata Fendi Studios, una mostra ospitata all’interno del Palazzo della Civiltà a Roma.

Durerà fino al 25 Marzo questo evento apertosi in concomitanza con la rinnovata edizione della Festa del Cinema di Roma. Il luogo prescelto, d’altronde, non poteva essere che quello: da due anni ormai, infatti, è sede della maison d’alta moda.

Tutti i dettagli della mostra

L’esposizione è organizzata in sei set cinematografici, in cui non mancano contenuti interattivi per coinvolgere lo spettatore in prima linea.

Silvia Venturini Fendi, direttore creativo degli accessori, racconta:

“Il cinema è sempre stato importante nella nostra famiglia, e nella nostra azienda. La Maison ha un rapporto molto stretto con Cinecittà. Le sorelle Fendi hanno collaborato a progetti che oggi possono essere considerati rivoluzionari.”

Il primo set è una biglietteria vintage, seguito dai veri e propri studios. I set esposti sono tratti dai principali film per i quali la stessa Fendi ha realizzato gli abiti: da Evita a Il diavolo veste Prada, da Grand Budapest Hotel a Sex and The City e Blue Jasmin.

Prepara i pop corn!

Inoltre, è stata allestita anche un’elegante sala cinematografica di 64 posti, in cui ogni giorno vengono proiettati dei film scelti direttamente dalla celebre maison.

Un appuntamento imperdibile per ripassare la storia della cinematografia italiana e quella di una delle più importanti case di moda: è gratuito e divertente. Cosa aspetti per prenotare?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here