La casa del Salone del Mobile.Milano sono i padiglioni di Rho Fiera, quella del Fuorisalone il centro città con le varie Zona Tortona e Brera Design District. Ma quest’anno la kermesse milanese allarga il suo raggio d’azione, raggiungendo piazza del Duomo con l’evento-installazione “Living Nature. La Natura dell’Abitare”, sviluppato insieme allo studio internazionale di design e innovazione Carlo Ratti Associati (CRA).

Per indagare la riconciliazione possibile tra uomo e natura

Le date di permanenze sono quelle della fiera e qualcosa in più, dal 17 al 29 aprile, e il progetto metterà in scena la riconciliazione possibile tra uomo e natura con un percorso emozionale che si inserisce nel dibattito sul valore dell’abitare sostenibile. Un’occasione per dare e cogliere spunti sulla progettualità sostenibili negli spazi interni della casa che si svilupperà su 500mq e che sarà visitabile dalle ore 10 alle 22, tutti i giorni.

Le quattro stagioni abiteranno Living Nature

Concepito con criteri di risparmio energetico, all’interno di Living Nature verranno racchiusi quattro microcosmi naturali e climatici che permetteranno alle quattro stagioni dell’anno di coesistere nello stesso momento, l’una accanto all’altra. Così facendo i visitatori potranno immergersi nella natura e viverne i cambiamenti attraversando le quattro aree – Inverno, Primavera, Estate e Autunno – arricchite da suggestioni familiari e domestiche.

Living Nature, il cui concept è stato elaborato da CRA con Barbara Römer, non si esaurisce nel suo valore iconico, evocativo ed esperienziale. Se l’obiettivo evidente è la riconciliazione tra gli spazi domestici e urbani da un lato e la natura dall’altro, il fine ultimo è la proposta di soluzioni sostenibili, realmente applicabili, in grado di replicare le soluzioni che il nostro stesso ecosistema ci suggerisce, sfruttando in modo intelligente le innovazioni tecnologiche esistenti. Se la climatizzazione è spesso associata a consumi eccessivi, questo progetto propone un radicale cambio di prospettiva, dimostrando la fattibilità di una tecnologia per il controllo climatico che sia anche sostenibile, basata sull’uso di celle fotovoltaiche e accumulatori energetici, dalle ampie potenzialità per future applicazioni.

Grazie Living Nature, il Salone del Mobile.Milano offre un suo contributo per un regreening, seppure temporaneo, della città.

 

Un progetto di Carlo Ratti Associati (CRA) per Salone del Mobile.Milano
Concept Design: Carlo Ratti Associati & Studio Römer
Sviluppo Design: Carlo Ratti Associati
Scenografia: Studio Römer
Consulenza ingegneristica: Ai Studio
Landscape and Botanics: Patrick Blanc; Flavio Pollano
Costruzioni: PAC Team Expo
Grafica: studio FM Milano

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here