La linea di arredobagno minimale di Arcom è la raffinata Escape, che adesso si arricchisce di un nuovo elemento: la linea verticale. È così che nasce Escape new, una linea di prodotti che gioca con le volumetrie attraverso lo spessore dei fianchi delle basi e dei pensili, soprattutto sui frontali di cassetti e ante.

Il gioco di luci e ombre che si crea fa risaltare la tridimensionalità degli oggetti, adesso arricchiti di nuove finiture: oltre alle canoniche 50 tonalità tra lucide e opache, Escape è disponibile nell’essenza Rovere, in 7 tonalità o nella versione colore.

E poi i nuovi top in finitura Corteccia, disponibili sia nella versione chiara sia in quella scura, con un bordo ondulato che crea composizioni originali.

Oltre al legno sono infine disponibili 7 nuove finiture in stratificato Unicolor, il materiale dall’effetto pietra che permette di ottenere spessori più sottili dei classici top.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here