LE 10 SPIAGGE PIÙ BELLE DELLA PUGLIA

Porto Badisco

In Puglia le spiagge più belle: ecco la top ten

Immagina: quest’estate tu e la Puglia, un unico grande amore.

Scopri quali sono le 10 spiagge più belle a cui non puoi sfuggire!

I primi tre posti vanno a…

  1. In Salento c’è Porto Badisco, un’area mitologica perché considerata il punto di approdo di Enea, tra grotte, scogli e un’acqua completamente cristallina.
  2. Marina di Pescoluse è nota per gli amici come “Maldive del Salento”: c’è altro da aggiungere? Acqua caraibica, fondali bassi, sabbia finissima bianca e tanto, tanto divertimento.
  3. In provincia di Lecce, a Gallipoli, c’è tutto il fascino di Punta della Suina, una zona dalla natura incontaminata e dalle meravigliose spiagge dorate.

Il resto della classifica

  1. Ha la nomea di essere una spiaggia selvaggia quella di Punta Prosciutto: è infatti circondata da boschi e dalla tipica macchia mediterranea ed è un vero paradiso naturale incontaminato.
  2. La spiaggia di Torre Pozzella a Brindisi è adatta agli amanti dello snorkeling: le sue acque turchesi sono infatti accolte da un tratto costiero scoglioso e imperturbabile.
  3. Nel Gargano c’è la Spiaggia Vignanotica, nei pressi di Foggia, un arenile di piccoli ciottoli e maestose rocce bianche, che la proteggono dal vento.
  4. Tra le spiagge più famose della Puglia c’è Torre dell’Orso di Melendugno, che alterna a strisce sabbiose degli anfratti rocciosi, ed è bagnata da acque pulitissime; è adatta anche agli amanti del surf.
  5. Polignano a Mare è una località premiata con le 5 vele della Guida Blu: il centro abitato sorge fascinosamente sulla roccia a strapiombo sul mare, interrotta da calette dove si adagiano le spiagge. La scelta azzeccata se vuoi portare la tua dolce metà nel ristorante più romantico del mondo, inserito nella Grotta Palazzese.
  6. Anche Castro Marina è di origine rocciosa ed è caratterizzata da casette bianche che ricordano la Grecia. Si trova vicino Otranto ed è bagnata dall’azzurro mar Adriatico.
  7. Torre Guaceto è invece un’area protetta in cui si alternano spiagge pubbliche e private: è il luogo perfetto per le immersioni, grazie alle colorate barriere coralline che popolano le sue acque. La scelta migliore se vuoi visitare i Trulli di Alberobello, a pochi passi dalla spiaggia.
Produzione riservata
Pubblicato il: 12/05/2017
Commenti
Abbonati o Regala
Scopri di più