IL DRINK DELL’ESTATE 2017: IL PROSECCO BLUMOND

Nel blu dipinto di blu…

Nei locali di quest’estate ci sarà l’invasione del colore blu, il nuovissimo Prosecco Blumond.

Inventato dall’azienda italiana di vini Saraceni Wines, di proprietà dell’omonima famiglia toscana, ha un gusto dolce e fruttato, è completamente Made in Italy e ha già conquistato i millenials d’oltreoceano, che l’hanno ribattezzato Vino delle Sirene; inoltre ha una gradazione alcolica pari a solo il 7% e a quanto pare è gradito anche da chi non beve vino.

Il colore blu

Ma cos’è che rende la colorazione blu a questo vino? Il Blue Curacao, il famosissimo liquore blu dal sapore di arancia amara. Il Prosecco Blumond si ispira al diamante blu, ed è composto da Prosecco, blue curaçao e pesca. Da pochissimo è sbarcato in Cina, dove sta diventando popolare ai matrimoni, e negli Stati Uniti, dove ha già superato i 870.000 dollari di vendite nel 2016 (20 dollari a bottiglia).

L’idea dell’azienda produttrice toscana è quella di replicare il successo in Italia, cominciando dalla Sicilia in giugno e passando per Roma e Milano entro la fine dell’anno, consapevole però del fatto che all’estero ci sia una maggior propensione ad accogliere le novità in ambito drink.

Il Prosecco Blumond ha un grado alcolico del 7%, insufficiente per essere inserito nella categoria di vino in Italia, dove la legislazione richiede una gradazione minima del 10%. Ma Fratelli Saraceni lo ha presentato come vino spumante.

Non resta che assaggiarlo al prossimo aperitivo estivo, Cheers!

Via 

Fonte foto:

Saraceniwines.com

Produzione riservata
Commenti
Abbonati o Regala
Scopri di più