Giorgio Collection: next stop Doha

Segna un’altra tappa di successo Giorgio Collection, che dal 1956 arreda le case di lusso di tutto il mondo. Dopo le prestigiose tappe di Dubai e Abu Dhabi, è infatti tempo per una nuova sede: stavolta è il turno di Doha, la capitale dello Stato del Qatar dal forte carattere cosmopolita.

La galleria delle meraviglie

In questo ambiente dinamico e innovativo Giorgio Collection ha inaugurato una galleria, che si trova all’interno dello showroom Tivoli, uno dei più autorevoli in città. Attivo sul territorio dal 1978, la sala espositiva è infatti la destinazione esclusiva per l’arredamento dello Stato.

Ben 350 metri quadrati sono disposti in maniera quasi narrativa: il racconto è quello della luxury experience firmata dall’azienda brianzola. Viene qui infatti proposta una selezione di oltre mille prodotti del catalogo, articolata in diverse collezioni di pregevole fattura, tutte rigorosamente made in Italy e ispirate al gusto senza tempo dell’Art Deco.

Un trionfo di collezioni esemplari

In esposizione c’è, ad esempio, la collezione Coliseum, articolata in: camera da letto, living e sala da pranzo. Contraddistinta dall’eleganza del palissandro brasiliano Santos, nello showroom è proposta con una finitura in poliestere lucido spazzolato dall’effetto sbalorditivo.

Le tonalità più chiare sono invece lasciate agli ambienti di Alchemy, la collezione in sicomoro africano tigrato. Questa proposta arredativa si contraddistingue per la ricerca di materiali inediti: come l’esclusiva pelle silver lizard, che crea un’atmosfera luminosa sulla testata del letto e sugli schienali degli imbottiti.

Si ispira invece alla tradizione avvolgente dei colori legnosi la collezione Sunrise: qui infatti predominano lo champagne e il pregiato acero occhiolinato, ravvivati da inserti in pelle stampata iguana.

L’esperienza (storica) di lusso

Il nuovo showroom di Doha è un’ulteriore luxury experience del brand di Seregno, che conferma in questo modo il suo autorevole piano di espansione nell’Emirato più ricco al mondo. Il merito va alla cura formale di grande eleganza, associata all’attenzione per il dettaglio e per i materiali di sempre pregevole confezione.

Arriva finalmente nel Golfo Persico il vero lifestyle italiano di lusso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here