I giardini delle ville: l’umbra Villa Aureli

Dettagli di Villa Aureli (via: apgi.it)

Villa Aureli, incantevole dimora umbra

Tra le più belle dimore storiche in Umbria spicca Villa Aureli, in località Castel del Piano Umbro – provincia di Perugia.

La villa, anche nota come Meniconi, si erge sopra la pianura del torrente Rio Fratta e gode di un’incantevole vista. E si pregia inoltre di sorgere su antichi insediamenti etruschi del VI secolo a.C., le cui tracce sono ancora ben visibili.

Una dimora storica

Pur essendo risalente al Cinquecento, il complesso ha una delicata impronta neoclassica. Ed è particolarmente apprezzata per gli interni, grazie alla presenza di pavimenti in maiolica di Vietri, della collezione rara di Piranesi dei mobili originali del XVIII secolo. Dal punto di vista architettonico gode di una grande importanza anche la cappella dedicata alla Madonna del Rosario, al cui interno è possibile ammirare un disegno stilistico settecentesco.

Il giardino terrazzato

Il giardino formale all’italiana è preceduto da una limonaia ornata con un portale sovrastato da un’edicola a timpano. Davanti a lei si sviluppa il giardino terrazzato dalla forma trapezoidale, elegantemente decorato da nicchie e balaustre ricche di vasi d’agrumi.

Diviso in tre parti, nella prima presenta quattro aiuole quadrate, al cui interno svettano antichi tassi sagomati in forma di cubo. La seconda parte presenta un gioco di aiuole, dalle line variegate intervallate da vialetti, tutti imperniati sulla vasca orientale. La terza e ultima parte presenta invece, com’è tradizione nella lezione romantica, un boschetto di lecci.

Un gioiello umbro davvero imperdibile.

Produzione riservata
Pubblicato il: 18/10/2017
Commenti
Abbonati o Regala
Scopri di più