Tutta l’eleganza della cucina interpretata da Varenna

La cucina secondo Varenna

Varenna: l’interpretazione di una cucina raffinata

Le cucine di Varenna hanno un marchio distintivo: è quello della classe e della varietà stilistica, in grado di soddisfare ogni tipo di clientela.

Entrata a far parte del gruppo Poliform nel 1996, questa storica azienda fa del design il vessillo per una proposta di qualità e dal gusto contemporaneo. Da sempre, infatti, il marchio sviluppa concept moderni e innovativi ispirati alle regole trendy del lifestyle. Le proprietà prestanti dei materiali utilizzati si sposano a palette cromatiche essenziali ma ospitali e a dettagli di alta prestanza.

D’altronde, la cucina di Varenna è pensata per essere usata nella vita di tutti giorni, riuscendo anche a regalare piccoli attimi di bellezza.

Uno sguardo alle collezioni

Dalla grande eleganza compositiva, My Planet interpreta i concetti di praticità e leggerezza grazie ai nuovi componenti (come le maniglie) e alle finiture chiare (in particolare il bianco e il dark pine).

Alea è perfetta per gli amanti delle linee pure e rigorose: il progetto di Paolo Piva è, infatti, essenzialmente minimal. Ma anche geometrico, perché interpreta ogni oggetto (dall’isola della cucina alle pareti) come solidi geometrici che rendono unica l’esperienza.

Anche Twelve si muove tra le espressioni compositive di minimi spessori e di volumi primari, ma riesce ad avere più carattere grazie all’eccezionalmente vasta varietà di finiture e di materiali.

Ogni espressione stilistica ricalca i desideri del cliente: e tu, che cucina Varenna sei?

Produzione riservata
Pubblicato il: 08/12/2017
Commenti
Abbonati o Regala
Scopri di più