Una collezione dall’appeal irresistibile: è Milvian

Tra le novità di MisuraEmme ad opera dell’architetto Francesco Lucchese c’è, dopo la sedia Brera, la collezione Milvian. Comò, madie a due altezze e comodini a due larghezze rimpolpano una soluzione d’arredo unica e raffinata.

I dettagli fanno la differenza

In dialogo costante e sinergico tra la zona giorno e la zona notte, la collezione racconta un equilibrio ricercato tra gli ambienti domestici in coordinato. Sono i dettagli a fare la differenza, ed è per questo che i protagonisti della Milvian Collection esprimono al meglio le loro peculiarità nelle minuzie più raffinate.

Come le spalle sagomate delle madie, che sono in alluminio verniciato canna di fucile o bronzo, ed esaltano la struttura. Che può presentare un’essenza Noce, Olmo Grey, Rovere Nero, Rovere Fumé o Rovere Cenere. A questo gusto ricercato si lega il top in essenza, laccato o marmo, dall’estro prezioso.

Anche i comodini vengono esaltati da dettagli di classe, come il vano a giorno e il cassetto, che presenta un ripiano in vetro trasparente naturale o fumé e il top in marmo o in legno. Una coordinazione perfetta con i comò, che vengono proposti con le stesse caratteristiche.

Born this way

Tali molteplici combinazioni servono l’estimatore, che è in grado così di possedere un pezzo di design unico, originale e personale. La nuova estetica della dimensione quotidiana viene dunque scandita da una filosofia dell’abitare “su misura”. E la collezione Milvian, con le sue linee decise, sottolinea l’impegno dell’azienda comasca nella realizzazione di una casa dalla forte identità – quella di chi la abita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here